Uova in purgatorio, la ricetta napoletana per un secondo da leccarsi i baffi

Le uova in purgatorio sono una ricetta napoletana semplice e veloce da realizzare. Un secondo piatto godurioso, da leccarsi i baffi! Scopriamo come realizzarlo in pochissimi minuti.

uova in purgatorio
Uova in purgatorio (Fonte: Pinterest @corriere.it)

Le uova in purgatorio sono una ricetta talmente facile da realizzare che tutti possono prepararle, anche i meno esperti in cucina. Un secondo piatto da leccarsi i baffi e da scarpetta obbligatoria!

Un’ottima idea da proporre quando non avete abbastanza tempo a disposizione e non volete rinunciare al gusto. In pochissimi minuti realizzerete una cena che metterà d’accordo tutta la famiglia.

Vediamo insieme gli ingredienti e il trucco per rendere le uova in purgatorio super appetitose e irresistibili. Il risultato vi lascerà di stucco.

Uova in purgatorio: la ricetta e il procedimento facile e veloce

Preparare la ricetta delle uova in purgatorio è semplicissimo e molto veloce. In poco tempo preparerete un piatto da leccarsi i baffi.

uova
Uova da fare in purgatorio (Foto di Jill Wellington da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 6 uova
  • 350 g pomodori pelati
  • sale, pepe qb.
  • basilico fresco qb.
  • 1 scalogno
  • olio extra vergine d’oliva qb.
  • Parmigiano Reggiano Dop qb.

PREPARAZIONE (circa 15 min)

Iniziate la ricetta preparando il sugo. Prendete una padella antiaderente e fate rosolare lo scalogno (tagliatelo semplicemente a metà) con l’olio extra vergine d’oliva.

Frullate i pomodori pelati e, non appena lo scalogno si sarà appassito, versateli nella padella. Aggiustate di sale e pepe, e lasciate cuocere per una decina di minuti.

Quando il sugo si è addensato, inserite il basilico, lasciate insaporire per qualche secondo dopodiché sgusciate le uova direttamente nella padella. Coprite con coperchio e cuocete per una decina di minuti se vi piacciono le uova ben cotte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Uova, nel frigo sì o no? Qual è il modo migliore per conservarle e perché

uova fresche
Uova (Foto di Peggychoucair da Pixabay)

Diminuite il tempo di cottura se invece vi piace il tuorlo ancora liquido e se, ovviamente, le uova sono fresche. A cottura ultimata, spolverate un po’ di parmigiano grattugiato e servite.

Buon appetito a tutti!