Uovo di Pasqua

PREPARAZIONE: 70 minuti COTTURA: minuti
DIFFICOLTA': Media COSTO: Basso
Uovo di Pasqua
LA PREPARAZIONE

 

1

Tagliate il cioccolato a pezzetti e fate sciogliere a bagnomaria. Quando sarà completamente sciolto e in forma liquida togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per una decina di minuti.

2

Con un pennello da cucina stendete un primo strato di cioccolato sugli stampi, rivestite con lo strato di noccioline e lasciate raffreddare per 30 minuti circa. A questo punto spennellate un altro strato di cioccolato sulle noccioline e mettete le due metà dell’uovo di Pasqua in frigo per 2 o 3 ore.

3

Togliete dal frigo e premete leggermente dietro i due mezzi stampi per far uscire il cioccolato senza romperlo. In una bustina per alimenti mettete la sorpresa e adagiatelo all’interno prima di chiudere.

4

Per sigillare l’uovo spennellate del cioccolato su uno dei bordi dell’uovo, fate aderire l’altra metà e premete nel migliore dei modi possibili per far attaccare le due metà.

5

Dopo di che potrete appoggiarlo su un poggia uovo e rivestirlo con della carta che si può acquistare in cartoleria.

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post