Utensili in cucina: 5 più importanti che non devono assolutamente mancare

Utensili in cucina: 5 più importanti che non devono assolutamente mancare

LA PREPARAZIONE
di Cesare Orecchio

Utensili in cucina: vi sveliamo i 5 più importanti che non devono assolutamente mancare sui vostri scaffali ed i vostri cassetti

utensili in cucina, i più importanti
Con l’ausilio dei giusti utensili, preparare torte, dolci, biscotti e cibi salati sarà molto più semplice

 

Chi ama cucinare sa bene che avere a portata gli utensili giusti permette di preparare piatti e pietanze gustose e raffinate. Esistono diversi elementi che mai nessuno dovrebbe far mancare nei propri stipetti e nei propri cassetti. Coltelli, pela verdure, taglieri, spatole e teglie. Ma quali sono quelli più importanti? Scopriamoli assieme in questa pratica e semplice guida

 

LEGGI ANCHE: Come pulire forbici, coltelli e taglieri per eliminare cattivi odori: l’ingrediente naturale

Gli utensili di cucina più importanti: dai coltelli al frullatore

Alcuni degli utensili di cucina sono essenziali affinché si possa preparare al meglio il piatto che abbiamo in mente. Senza alcuni giusti arnesi, sarebbe impossibile o molto difficile realizzare alcune preparazioni. Vediamo assieme i 5 utensili più importanti che dovrebbero sempre essere presenti nelle cucine di tutti noi

  1. Set di coltelli: i coltelli sono fondamentali nella preparazione di cibi soprattutto salati. Non basta un semplice coltello per tagliare ed affettare tutto, alcune tipologie di alimenti necessitano di lame apposite. Non dovrebbe mai mancare un coltello lungo e largo per eseguire i vari tagli della verdura, così come quello apposito per tagliare la pelle del pesce. Inoltre, coltellini appositi ad eliminare la buccia permettono di non sprecare e gettare parti importanti di ciò che andiamo a cucinare.
  2. Mixer o frullatore: questo utensile risulta essere importantissimo soprattutto quando vogliamo impastare o amalgamare alcuni ingredienti. Pensiamo alla realizzazione delle basi delle cheesecake, oppure a delle creme di verdure o ancora per realizzare pesti espressi. Il frullatore è un grande alleato in cucina perché permette di sminuzzare in poco tempo tantissimi alimenti, facendoci risparmiare fatica e tempo.
  3. Griglia e padella: questi utensili dovrebbero sempre essere tenuti in ogni credenza e dovremmo anche averne una certa cura. Pensiamo alle carni che devono cuocere ad alte temperature e che debbano essere cotte con pochi grassi, pentole e griglie rientrano a pieno in questa classifica. Procuriamoci almeno una padella dai bordi alti per friggere e per saltare le paste, una griglia per cuocere perfettamente filetti di carne e pesce alla perfezione e non dimentichiamoci delle casseruole, bisogna averne almeno una a doppio fondo ed una bassa e larga
  4. Contenitori con chiusura ermetica: questi utensili risultano essere importantissimi per la conservazione dei nostri cibi, in quanto permettono di preservarne consistenza, fragranza, gusto e sapore. Non importa averne a centinaia, ma bisogna averne di diversi per conservare in frigo più alimenti contemporaneamente o per congelare in sicurezza le nostre preparazioni
  5. Taglieri in legno o in plastica: i taglieri non dovrebbero mai mancare nelle nostre cucine perché sono quelle superfici che possono essere ‘rovinate‘. Proteggiamo sempre il nostro tavolo e le superfici utilizzando i taglieri, in plastica o in legno, pulendoli e sgrassandoli spesso

Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI 

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post