Vellutata di verdure estive leggera e deliziosa. Il piatto perfetto tutto l’anno

La vellutata di verdure estive è davvero deliziosa. Questo piatto va bene tutto l’anno, d’inverno in versione calda e d’estate fredda

Vellutata
Vellutata-foto pixabay assy

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La vellutata di verdure estive leggera e deliziosa è un piatto davvero unico e squisito. Va bene tutto l’anno sia d’estate che d’inverno.

Si tratta di una vellutata di verdure estive light, una minestra salutare e leggera perfetta da gustarsi in questo periodo a temperatura ambiente.

Potete prepararla con tutte le verdure che preferite, usare quelle di stagione è sicuramente meglio perché sono più fresche, ma potete decidere voi.

Ingredienti e preparazione della vellutata di verdure estive

Vediamo come preparare la vellutata di verdure estive in poco tempo e facilmente.

Vellutata
Vellutata-foto instagram @lynndiet.ladietaquandovuoi

INGREDIENTI (4 persone)

  • 2 Pomodori ramati
  • 500 ml Acqua
  • 1 Peperone
  • 1 Melanzana
  • 1 Zucchina
  • 1 Patata
  • 1 Spicchio d’aglio
  • Sale
  • Foglie basilico
  • 1 Peperoncino

PREPARAZIONE (20 minuti)

Come prima cosa, lavare la melanzane, la zucchine e il peperone e poi tagliare le estremità alla melanzane alla zucchina e tagliarle a pezzetti.

Tagliare poi il peperone a striscioline eliminando i semi e anche i filamenti bianchi. Sbucciare la patata e tagliarla a quadretti e sbucciare anche i pomodori e tagliarli in quattro eliminando i semi.

Mettere due cucchiai di olio extravergine di oliva dentro alla pentola a pressione e poi soffriggere il peperoncino e anche uno spicchio d’aglio nella pentola senza il coperchio a fiamma bassa fino a che non diventa dorato.

Eliminare poi il peperoncino e aggiungere le verdure in modo da insaporirle per qualche minuto. Se non si gradisce l’aglio si può eliminare.

Aggiungere poi il sale e 500 ml di acqua e chiudere la pentola a pressione. Cuocere per 10 minuti e far sfiatare la pentola. Aprire il coperchio e aggiungere le foglie di basilico fresco e frullare con il frullatore ad immersione.

Vellutata
Vellutata-foto instagram @caludiacovs

Se la vellutata risulta troppo densa, allora potete aggiungere un pò di acqua, al contrario se è troppo liquida potete continuare la cottura senza il coperchio per qualche minuto.

Aggiungere il sale e poi trasferire la vellutata di verdure estive light dentro ad una zuppiera in modo che si raffreddi del tutto. Servire poi un goccio d’olio e con una foglia di basilico per decorazione.