Verdure gratinate leggere e gustose: cotte al forno e pronte in 20 minuti, ecco il ‘segreto’!

0
16

Verdure gratinate leggere e gustose: cotte al forno e pronte in 20 minuti, ecco il ‘segreto’ e come si preparano, il procedimento passo per passo. 

Verdure gratinate
Verdure gratinate al forno, leggere e super gustose: pronte in soli 20 minuti, ecco come si preparano, saranno irresistibili!

Le verdure gratinate sono una fantastica idea di contorno per una cena o un pranzo tra amici o in famiglia. Si tratta di un piatto salutare, leggero e soprattutto gustoso, che piacerà sicuramente a tutta la famiglia. Non solo, però, perché questo contorno si prepara in soli 20 minuti, quindi è davvero perfetto dopo una giornata di lavoro, quando la cena deve essere pronta in poco tempo! Sapete come si fa a cuocere questa pietanza in così poco tempo? Un segreto c’è e ve lo sveliamo subito. Seguitelo e potrete gustare un ottimo piatto in soli 20 minuti!

Verdure gratinate leggere e gustose: cotte al forno e pronte in 20 minuti, ecco qual è il ‘segreto’ e come si preparano

Le verdure gratinate sono un contorno davvero perfetto per qualsiasi secondo piatto, che sia di carne, di pesce o un latticino. Si tratta di una pietanza abbinabile con tantissimi alimenti, ma soprattutto sana, semplice e veloce da preparare, oltre che chiaramente gustosissima. Basterà usare qualche piccolo ‘segreto’ e il vostro piatto sarà pronto in soli 20 minuti. Le verdure da utilizzare possono essere molteplici. Per la ricetta che vi proponiamo noi vi serviranno:

  • 2 patate piccole
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperone
  • 1 melanzana
  • olio
  • sale
  • pangrattato

La prima cosa da fare per preparare le verdure gratinate è lavare, asciuare e tagliare le vostre verdure. Il segreto per ottenere questo piatto in soli 20 minuti sta proprio nel modo in cui tagliate le verdure. Queste, infatti, devono essere tagliate a listarelle, così si cuoceranno molto prima e saranno anche decisamente più gradevoli al palato, perchè si potranno prendere tutte insieme con un cucchiaio. Dopo aver tagliato le verdure, disponetele su una teglia coperta con carta da forno, cercando di non farle sovrapporre. Accompagnatele con uno spicchio d’aglio in camicia e aggiustate con un filo d’olio, il sale e una spolverata di pangrattato. A questo punto infornate a 190° per circa 20 minuti e il vostro contorno sarà pronto. Vi leccherete i baffi sentendovi comunque leggeri!

  • SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM: CLICCA QUI
  • Per rimanere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina, CLICCA QUI