Victoria sponge cake: il dolce della regina, storico e super soffice. Ricetta originale

È un classico della pasticceria inglese, la Victoria sponge cake è una torta morbidissima dedicata alla regina Vittoria con una farcitura ricca e deliziosa. Da gustare per una merenda golosa è adatta anche come torta di compleanno e per un’occasione speciale. 

victoria sponge cake ricetta
Victoria sponge cake (Pinterest@boskitchen.com)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Muffin alle zucchine, soffici monoporzioni gustose e perfette per un buffet
  2. Gamberi alla catalana, la ricetta facilissima della specialità spagnola gustosa e leggera
  3. Filtri del caffè, ti sveliamo il motivo per cui dovresti averne sempre uno in macchina

La Victoria sponge cake è una tradizionale torta inglese che prende il nome dalla regina Vittoria che amava questo dolce e lo mangiava nella classica usanza del tè pomeridiano.

Il modo completo in cui viene chiamata è Victoria sandwich sponge cake, perché proprio come un sandwich è composta da due dischi di una sofficissima pasta che è molto  simile al Pan di Spagna dentro cui si trova un ripieno ricco formato da una crema al formaggio e dalla confettura di lamponi, come prevede la ricetta originale.

Esiste anche la versione con la marmellata di fragole, ma è una variante successiva introdotta nel corso del tempo.

La torta può rimanere senza decorazione o esser completata da un ulteriore strato di crema al formaggio a fare da topping sopra il quale inserire lamponi per guarnire e creare un motivo decorativo.

Si tratta di una torta ricca e scenografica che può essere perfetta per un’occasione speciale, per un compleanno o come dessert di fine pasto di un pranzo di festa.

Ma anche da mangiare come merenda o per la pausa pomeridiana nello stile del tè all’inglese, da cui nasce appunto questo dolce buonissimo e goloso.

Ingredienti e preparazione della Victoria sponge cake

A differenza dal Pan di Spagna che ricorda la pasta di questa torta, è più umida e non necessita di esser inumidita da una bagna. Si può preparare in anticipo sul momento della consumazione, anche il giorno prima per poi esser conservata avvolta nella pellicola e decorata all’ultimo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

victoria sponge cake ricetta
Preparazione della crema (Foto di Gianni Crestani da Pixabay)

INGREDIENTI (per uno stampo da 22 cm)

Per l’impasto:

  • 220 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 180 g di zucchero semolato
  • 4 uova intere
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 10 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 150 g di formaggio spalmabile
  • 150 g di panna dolcificata
  • 30 g di zucchero a velo
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 280 g di confettura di lamponi
  • 125 g di lamponi freschi

Per decorare:

  • Crema al formaggio q.b.
  • Lamponi freschi q.b.

PREPARAZIONE (45 minuti circa)

Per cominciare la prima cosa da fare è preparare l’impasto della torta. Con le fruste elettriche lavorare il burro morbido (estratto dal frigo almeno 30 minuti prima di iniziare) con lo zucchero fino ad ottenere una crema densa e morbida.

Unire le uova, una alla volta, sempre mescolando per incorporarle completamente. Aggiungere poi l’estratto di vaniglia e incorporare la farina setacciata con il lievito versandola poco alla volta.

Mescolare bene per amalgamare il tutto perfettamente ed evitare la formazione di grumi. Il composto deve risultare liscio ed omogeneo.

Quindi, per ottenere due dischi si può utilizzare due stampi a cerniera da 22 cm di diametro ed inserire metà impasto in ognuno o procedere con lo stesso stampo allungando i tempi e cuocendo un disco per volta.

Dopo aver inserito l’impasto nello stampo, foderato da carta da forno, livellare bene la superficie e infornare in forno preriscaldato statico dove dovrà cuocere a 180° per 20 – 25 minuti circa.

Fare la prova stecchino per vedere se è pronta (inserire uno stecchino e se la cottura è ultimata dovrà uscirne asciutto), poi lasciar intiepidire e sformare.

Nel frattempo preparare il ripieno. In una ciotola mischiare il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo, la panna e l’estratto di vaniglia e lavorare il tutto con le fruste elettriche montando una crema soffice e liscia.

Quando i due dischi di torta sono freddi si può passare a comporre il dolce. Spalmare la crema al formaggio (tenendone da parte un pò per la decorazione) su un disco, e aggiungere sopra la confettura di lamponi.

Inserire anche i lamponi freschi interi e coprire con l’altro disco. Infine decorare con la crema al formaggio, che può esser semplicemente spalmata o messa dentro una sac a poche per creare un motivo decorativo.

victoria sponge cake ricetta
Confettura di lamponi (foto di ulleo da Pixabay)

In ultimo concludere con l’aggiunta di altri lamponi freschi a guarnire ulteriormente. Bisogna poi conservare la torta in frigo e mangiarla entro 2 giorni al massimo.