‘Vite al limite’, perde 270 Kg e si rialza dal letto: la storia da brividi di Milla

Dal programma ‘Vite al limite’ arrivano sempre storie da brividi: quella di Milla è senza ombra di dubbio una delle più emozionanti.

‘Vite al limite’ è uno dei programmi più interessanti di Real Time: pazienti particolarmente obesi chiedono aiuto al dottore Nowzaradan per perdere peso e riprendere in mano la propria vita. Diverse persone falliscono, ma sono in tanti a superare “le prove” del Dr. Now e di rinascere letteralmente. Per aiutare i suoi “clienti”, il medico classe 1944 usa una pungente ironia ed è specializzato in chirurgia bariatrica e bypass gastrico.

Gli episodi del noto programma sono ambientati in una struttura denominata Weight Loss Clinic e sita a Houston. Una delle storie più incredibili è sicuramente quella di Milla Clark: la donna ha perso ben 270 chilogrammi!

‘Vite al limite’, perde 270 Kg e torna a camminare: la storia di Milla Clark

Talvolta alcune storie sono davvero pazzesche. Quasi tutti i pazienti perdono più di 100 chilogrammi, ma Milla ha fatto di più. La donna ha perso ben 270 kg.

La storia della signora Clark venne raccontata nel corso della decima puntata della quarta stagione. All’età di 47 anni, decise di affidarsi alle cure del Dr Now poiché pesava ben 347 chilogrammi. Milla, oltre ad avere un peso fuori dal comune, aveva anche un linfoedema di oltre 19 Kg e quindi non riusciva a camminare. Le sue articolazioni erano troppo doloranti per sopportare un peso simile. Dopo aver detto addio velocemente a 45 chili, fu sottoposta ad alcuni interventi chirurgici per rimuovere anche la massa sulla sua gamba. Mila lasciò il programma con 76 chili in meno, ma decise di continuare il suo percorso anche al di fuori del programma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> ‘Vite al limite’, perde quasi 100 Kg in poco tempo: trasformazione da brividi per Kirsten

Milla Clark, a cinque anni dalla sua partecipazione al programma, ha perso ben 267 chilogrammi: stando a quanto svelato sul web, la signora è riuscita finalmente a rialzarsi e a camminare. Se non avesse perso peso, la signora avrebbe avuto ben pochi mesi di vita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> ‘Vite al limite’, Steven pesava 370 Kg: cambiamento epocale