‘Vite al limite’, pesava più di 300 Kg: il cambiamento di Justin McSwain è scioccante

‘Vite al limite’, oggi analizziamo la storia di Justin McSwain: il ragazzo pesava più di 300 Kg e il suo cambiamento è stato strepitoso. 

“Vite al limite” è un programma molto interessante: il dottor Now, con la sua pungente ironia, tenta di aiutare i suoi pazienti che sono persone molto fragili sia dal punto di vista psicologico che fisico. Gli individui che richiedono il suo aiuto sono particolarmente obesi e superano i 200 Kg di peso (anche più di 300 Kg). Dopo un periodo di dieta alimentare, il dottore del programma li sottopone ad un intervento chirurgico per inserire un bypass gastrico. Talvolta le persone non ce la fanno, ma nel programma ci sono stati anche diversi casi imprevedibili (e talvolta clamorosi) di successo.

Justin è uno di quelli che è stato letteralmente salvato dal dottore più famoso del piccolo schermo: il ragazzo pesava circa 312 Kg quando ha deciso di rivolgersi alla trasmissione. Dopo qualche anno, i risultati dei suoi sforzi sono ben evidenti: la trasformazione è stata eccezionale.

Vite al limite: pesava 312 Kg, il cambiamento scioccante di Justin

Justin pesava circa 312 Kg quando decise di andare a Houston per rivolgersi al Dottor Now. Il ragazzo possiede un’azienda di sua proprietà che tratta sviluppo web: un lavoro pazzesco, ma che comunque lo costringe a lunghi periodi di sedentarietà.

Il percorso è stato pieno di ostacoli e ha dovuto seguire un regime alimentare molto ferreo. Senza mai mollare, McSwain è riuscito a raggiungere l’obiettivo e si è sottoposto all’operazione. Il suo cambiamento è stato pazzesco: Justin ama pubblicare scatti in cui mette in mostra i risultati dei suoi sacrifici.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> ‘Vite al limite’, Steven pesava 370 Kg: cambiamento epocale 

In occasione del suo compleanno, il neo 31enne scrisse un lungo post su Instagram. “Per il mio compleanno quest’anno sono grato per un altro anno di vita, e per la differenza che pochi anni possono fare! Devo anche un enorme grazie a tutti coloro che mi hanno sostenuto nel male e a coloro che hanno festeggiato insieme a me nel bene”, si legge.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> “Vite al limite” perde 270 Kg e si rialza dal letto: la storia da brividi di Milla