Vite al limite, tragedia per un concorrente. Il dramma che l’ha coinvolto: c’entra Nowzaradan

Vite al Limite, la storia di un protagonista del reality ha commosso tutti: dramma senza precedenti. 

In ‘Vite al Limite’, il dottor Younan Nowzaradan segue costantemente alcuni individui che decidono di partecipare al programma per non rischiare di morire. A causa dell’eccessivo peso e di un’incontrollata obesità, queste persone hanno numerosi altri problemi, ivi compresi quelli cardiaci e motori.

Now riesce quasi sempre nel suo intento: i “concorrenti”, quando lasciano il suo reality, hanno migliorato notevolmente le rispettive condizioni. Qualcuno però non ce l’ha fatta: nonostante l’incontro con il dottore più famoso del piccolo schermo, almeno dieci di loro sono morti poco dopo (anche se non per cause riconducibili al percorso di ‘Vite al Limite’). La storia di James Bonner è una di quelle che ha lasciato più il segno: dopo la sua morte, un polverone di polemiche si è sollevato nei confronti della trasmissione.

Vite al Limite, il dramma di James: dottor Now nel ciclone

La storia di James è senza ombra di dubbio una di quelle più tristi. Il ragazzo è stato adottato e ha passato la sua adolescenza nel cercare di accettarsi, mettendo giorno dopo giorno sempre più chili.

la dieta del dottor nowzaradan
foto Pixabay

Arrivato a 291 Kg, decise di rivolgersi al programma: grazie a Now riuscì a perdere diversi chilogrammi, arrivando a pesare 148 Kg. Un incidente però cambiò nuovamente la sua vita: James perse un arto. Nell’agosto del 2018 fu ritrovato il suo corpo nella sua casa: l’allora 35enne decise di togliersi la vita. Secondo alcune indiscrezioni, i parenti hanno deciso di procedere legalmente contro ‘My life 600 Lbs’ (il nome originale del programma).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Vite al limite, concorrenti pagati? Il mistero dietro il programma: che cifre!

Secondo il parere di alcuni (anche di chi ha in passato preso parte al programma), il difetto di Nowzaradan è quello di non dare un sostegno psicologico ai suoi pazienti. Gli individui che prendono parte alla trasmissione sono molto delicati e hanno tanti problemi. Seguire un percorso così drastico condiziona comunque le loro giornate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Vite al Limite, il dottor Nowzaradan guadagna cifre stellari. I profitti del programma