Vulcani all’arancia, pronti in 5 minuti: tripudio di gusto assicurato

I vulcani all’arancia sono una delizia unica perfetta per deliziare i palati rinfrescandoli. Ecco come realizzarli, grazie a facili step.

Vulcani arancia
Vulcani arancia (Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Si pensa che l’estate non faccia rima con dolci cotti in forno. Ma questi vulcani all’arancia sfatano questa credenza permettendo gustare dolci freddi.

In questo modo il palato ringrazierà in queste giornate così calde – quest’anno da record – permettendo di non rinunciare al dolce, alternativa nelle serate estive tra amici al classico gelato.

A base di arancia – frutto ricco di vitamine C e minerali – sono non solo molto buoni, ma anche dal forte impatto visivo in quanto hanno una forma che ricorda una sorta di vulcano.

Inoltre a questo hanno il vantaggio di essere un dolcetti cucinabili in 10 minuti.

Queste delizie possono essere gustate come coccole post cena, ma anche come merenda o ancora come colazione: in ogni caso l’esperienza di gusto sarà travolgente, garantendo un sapore unico.

Vulcani all’arancia: la ricetta

Facilissimi e golosi, i vulcani all’arancia sono una preparazione da batticuore con cui deliziare tutti i commensali. Ecco come realizzarli in facili step.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Farina e aceto
Farina (foto da Pixabau di hewq)

INGREDIENTI

  • 230 gr farina
  • 150 ml succo d’arancia
  • 100 gr zucchero semolato
  • 15 gr di lievito in polvere
  • 100 ml di olio
  • 8 g zucchero vanigliato
  • scorza grattugiata di un limone
  • 1 uovo

PROCEDIMENTO (circa 5 min)

Si parte versando uovo, zucchero vanigliato e semolato, mescolando a mano per poi aggiunge l’olio: si inserisce poi il limone grattugiato e il succo di arancia e la farina.

Quello da ottenere è un composto privo di grumi vellutato da versare in stampi per ciambelle, a forma di coni centrali da cuocere per 25 min a 180 gradi.

mashmellow arancia ricetta veloce fare in casa
Arance (Foto di S. Hermann & F. Richter da Pixabay)

Una volta pronti si raffreddano e le delizie sono pronte per essere gustate. Sono perfette – sia come sfiziosa coccola – anche per feste in quanto sono molto sceniche: la loro forma ricorda dei piccoli vulcani, tripudio di gusto per una sinfonia golosa con cui deliziare qualsiasi palato.