Vuoi rimuovere il grasso addominale? Ecco la ricetta naturale che fa…

Vuoi rimuovere il grasso addominale? Ecco la ricetta naturale che fa per te
LA PREPARAZIONE

Ginger ale soda

Infatti esistono alcuni alimenti che ci aiutano a sgonfiare la pancia e a ridurre il grasso addominale poiché sono capaci di assorbire i gas che si formano durante la digestione, regolarizzano l’intestino e lo difendono dai danni dei radicali liberi.

Ovviamente una costante attività fisica oppure una camminata veloce al giorno aiuterà a raggiungere l’obiettivo più facilmente, soprattutto per le donne in menopausa.

Cercate di evitare i fritti, le bibite gassate, gli insaccati e le bibite alcoliche (soprattutto la birra).

Ecco quindi la ricetta che vi aiuterà a rimuovere il grasso addominale: 

  • 2 litri di acqua naturale
  • 20 g di zenzero fresco
  • 1 cetriolo
  • 1 limone
  • 12 foglie di menta fresca

Prendete due litri di acqua naturale a temperatura ambiente, metteteli all’interno di un contenitore, aggiungete 20 g di zenzero fresco tagliato a fettine sottile (senza privarlo della buccia), aggiungete il cetriolo sbucciato e tagliato a fettine sottilissime.

Aggiungete anche il succo di limone e le 12 foglie di menta fresca.

Mettete questo composto in un contenitore chiuso e lasciate riposare una notte in frigo.

Filtrate il composto e cercate di bere questi due litri d’acqua durante la giornata.

Prima di ogni pasto bevete almeno 2 bicchiere di questa bevanda che vi aiuterà a sgonfiare la pancia e a sentirvi sazi, in questo modo mangerete di meno e perderete peso più facilmente.

Potete bere questa bevanda per circa 30 giorni.

Se volete utilizzarla per più tempo potete effettuare cicli di 30 giorni alternandoli con 15 giorni di pausa.

Se avete problemi di ipertensione potete eliminare lo zenzero dalla ricetta e aggiungere un limone in più.

Il consumo di questa bevanda, se associato ad uno stile di vita sano ed equilibrato, vi aiuterà ad ottenere molto presto i risultati sperati.

Proviamo?

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post