Wurstel e patatine: alla fine infornate tutto, così non li avete mai assaggiati

0
26
wurstel patatine

Wurstel e patatine, così non li avete mai assaggiati. Cuocete e poi infornate con l’aggiunta di questo ingrediente

wurstel e patatine
Non avete mai assaggiate wurstel e patatine così

Cosa si può fare con wurstel e patatine? Tante cose davvero incredibili. La riposta a questa domanda è esattamente questa qui. Sono degli ingredienti che si sposano benissimo e sanno dare grandi soddisfazioni in cucina. Si possono aggiungere alla pizza fatta in casa, magari con un po’ di scamorza o fior di latte. Ma non solo: ci sono tantissimi usi per questi due ingredienti ed è bene che facciamo chiarezza sulla questione. Cosa si può cucinare davvero con questi due ingredienti? Vediamo insieme un piatto molto buono (abbiamo provato, per questo possiamo garantire) e facile da preparare. Di cosa stiamo parlando? Beh, proseguite nella lettura e lo scoprirete.

Wurstel e patatine: così non le avete mai mangiati

Li avete messi nei panini, i wurstel ed anche le patatine. Sulla pizza. Nei rotoli di pasta sfoglia. Eppure non avete mai pensato ad un piatto simile a quello che vi stiamo per proporre. O forse sì. Scopriamolo insieme.

Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI 

Wurstel e patatine si possono mettere ovunque ma sono molto buoni anche al piatto. O meglio, serviti in una pentola di quelle antiche, in alluminio. Provate a fare così: cuocete le patatine, al forno o fritte. Fate lo stesso con i wrustel. Poi, mettete il tutto in una terrina di alluminio. Affettate un po’ di scamorza o un po’ di fior di latte. Ma va bene anche la provola fresca, magari quella di Agerola. Tagliate fettine non troppo sottili ed adagiatele sui wurstel e le patatine. Mettete in forno preriscaldato alla massima potenza, ma solo la griglia superiore. Usate il ripiano superiore del forno. Pochi minuti e la provola sarà tutta sciolta. Servite con una spolverata non molto abbondante di pepe nero e vedrete… una bontà assoluta! Accompagnate con un po’ di pane.