Wurstel di pollo ritirati dai supermercati: “rischio microbiologico”, richiamati dal Ministero della Salute

Una nota marca di wurstel è finita sotto la lente di ingrandimento del Ministero della Salute, la salute dei consumatori è in serio pericolo. Ecco perchè.

Wurstel Tobias ritiro mercato Listeria dettagli
Listeria Wurstel Tobias (Foto CheCucino)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Nuovo ritiro urgente da parte di un altro prodotto amatissimo nel nostro Paese e prodotto da un’azienda molto diffusa capillarmente in tutti i maggiori department store italiani.

Anche stavolta a darne notizia è il Ministero della Salute attraverso la sezione del proprio portale web dedicata agli ‘Avvisi di sicurezza e ai Richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori’.

Come si legge nel documento, il motivo del richiamo è la “Presenza Listeria Monocytogenes“. Si tratta di un richiamo a scopo precauzionale dell’intero lotto disposto dallo stesso produttore.

Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e come devono comportarsi i consumatori.

Marchio e lotto di wurstel nel mirino, consumatori in pericolo. Attenzione massima!

Il prodotto interessato dal richiamo è venduto con la denominazione Wurstel con pollo e tacchino al formaggio, presente sul mercato in confezioni da 150 g.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Wurstel Tobias ritiro emrcato Listeria dettagli
Wurstel Tobias (screen www.salute.gov.it)

È prodotto nello stabilimento di San Martino Buon Albergo (in provincia di Verona) della Agricola Tre Valli Soc. Coop. (nome del produttore), con marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore IT 04 M CE.

Il nome del marchio è il ben noto Tobias mentre il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Eurospin Italia Spa.

Il lotto bloccato dal Ministero è il 1785417 con data di scadenza 03/09/2022.

La vendita wurstel è stata bloccata dai supermercati e i consumatori che dovessero avere in casa una o più confezioni di questo specifico lotto sono invitate a restituirla al punto vendita in cui hanno acquistato il prodotto.

Questo per il cambio merce immediato, anche senza scontrino fiscale come previsto dalla legge in vigore su tutto il territorio nazionale.

La Listeria monoctygenes, un batterio che può essere nocivo per la salute gastrointestinale dell’uomo se ingerito (nausea, vomito, dissenteria, eccetera).

Allarme Listeria insalata russa dettagli ritiro alimentare
Listeria (Foto di Gerd Altmann da Pixabay)

Nello specifico ribadiamo che la Listeria è un batterio presente nel suolo, sull’acqua e nelle piante e può arrivare a contaminare diversi alimenti, tra cui latte, verdura, formaggi molli, pesce, carni poco cotte.