Zampone con lenticchie, il piatto che non manca mai a fine…

PREPARAZIONE:15 minuti COTTURA:180 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Zampone con lenticchie, il piatto che non manca mai a fine anno

LA PREPARAZIONE
di Tina Mazzuoccolo
INGREDIENTI
  • 1.5 kg zampone
  • 400 g lenticchie
  • una cipolla
  • un gambo di sedano
  • una carota
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • una fogliolina di alloro secco
  • 60 g grasso di prosciutto

Zampone con lenticchie, come prepararlo: la ricetta spiegata passo passo

Lo zampone con le lenticchie è un gustosissimo piatto immancabile sulle nostre tavole a fine anno. Oggi vi presentiamo proprio questa ricetta ed il procedimento dettagliato descritto passo passo per come prepararlo. E’ davvero molto semplice. Gli ingredienti di cui avrete bisogno per realizzarla sono: zampone, lenticchie, sedano, carote, cipolle, alloro e grasso di prosciutto. Vi aspettiamo ai fornelli!

 

1

Con un ago punzecchiate la carne anche tra le unghie. Avvolgetelo in un panno canovaccio pulito e legatelo con dello spago. Ponete la carne in ammollo per 7 ore almeno.

2

Trascorso questo tempo, scolatelo e cuocete per 3 ore in una pentola con abbondante acqua. Al bisogno, aggiungete altra acqua calda.

3

Soffriggete in una pentola la cipolla tritata insieme al trito di carote, sedano, al grasso di prosciutto e alle lenticchie. Cuocete per circa 30 minuti.

4

Una volta pronto, affettate lo zampone e poggiatelo sulle lenticchie scolate. Aggiungete infine l’alloro.

5

Il vostro zampone con le lenticchie è pronto per essere servito!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post