Zucca al microonde, ricetta vegana e light perfetta in questa stagione

La zucca al microonde è una ricetta vegana e light ideale per la stagione invernale. Un piatto leggero che però non perde bontà e gusto.

zucca ricette light
Zucca a fette (foto da Pinterest di @zenzeroelimone)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

L’autunno sta per arrivare, i primi cambiamenti di temperature danno il sentore che la nuova stagione sta per prendere il sopravvento e non solo sul calendario; con l’autunno arriva anche la zucca che di questo periodo ne è la regina.

Sono  tantissime le ricette che si possono fare con questo ingrediente, dagli antipasti sfiziosi come i muffin salati e poi ovviamente i primi e risotti ma anche dolci. Tra le tante ricette possibili qui vogliamo proporvi quella della zucca al microonde, un piatto semplice, vegano e light, semplicemente delizioso.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Zucca al microonde, come ottenere la cottura perfetta

Vediamo, quindi, come cuocere al meglio la zucca al microonde per ottenere una cottura perfetta e consumare  questo frutto nel migliore dei modi.

zucca ricette
Zucca tagliata (foto da Pixabay di ymkaaaaaa)

INGREDIENTI

  • 500 g di zucca
  • Olio evo qb.
  • Aromi a scelta qb.

PROCEDIMETO (circa 20 minuti)

Per preparare la zucca al microonde iniziate lavando la zucca, quindi tagliatela a metà, eliminate i semi e i filamenti interni e tagliatela ulteriormente a fette dello spessore che più desiderate ma preferibilmente che siano uguale per tutte così da avere una cottura uniforme.

Disponete semplicemente le fette in una pirofila da microonde e coprite con coperchio in vetro o in alternativa rivestite con della pellicola alimentare che può andare nel microonde. Questo passaggio serve a mantenere la giusta umidità alle fette senza farle asciugare troppo.

verdura al microonde
Microonde (foto da pixabay di Albert-Paul)

A questo punto pirofila in microonde e fate cuocere la zucca alla potenza massima per 5 minuti. Trascorso questo tempo estraete la pirofila, fate uscire il vapore accumulato, controllando la cottura e lasciate cuocete ancora per qualche minuto o comunque fin quando necessario.

Una volta pronte, lasciate la pirofila scoperta e lasciate raffreddare la zucca. Quando si sarà raffreddata potrete gustarla semplicemente condendola con olio, sale e spezie aromatiche a piacere oppure utilizzarla per altre ricette goduriose.