Zucchine a scapece, un contorno davvero squisito pronto in poco tempo

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 15 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Zucchine a scapece, un contorno davvero squisito pronto in poco tempo
LA PREPARAZIONE
INGREDIENTI
  • 3 zucchine
  • uno spicchio d'aglio
  • mezzo bicchiere di aceto di vino rosso
  • 100 g acqua
  • 3 foglie di menta
  • sale q.b.
  • olio di semi di arachide q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.

Come preparare le zucchine a scapece, il procedimento passo passo

Le zucchine a scapece sono un contorno davvero irresistibile perfetto da accompagnare a dei secondi piatti di carne o di pesce. E’ molto semplice da preparare e anche abbastanza veloce. Inoltre, sono molto apprezzate da tanti e possono essere servite sia calde che fredde. Vi aspettiamo ai fornelli!

1

Sciacquate le zucchine e tagliate le estremità. Affettatele, regolatele di sale e  ponetele in un colapasta per eliminare i liquidi. A questo punto, risciacquate le zucchine e tamponatele con un canovaccio pulito.

2

Scaldate dell’olio di semi in una padella e friggete le zucchine per una decina di minuti. Poi scolatele e ponetele su della carta assorbente. Portate a bollore una pentola con l’acqua, aceto e trito di aglio.

3

Unite le zucchine fritte e cuocete per un paio di minuti. A questo punto, prelevate le zucchine dal liquido e ponetele in una ciotola. Unite la menta tritata e un paio di cucchiai d’olio d’oliva.

 

4

Le vostre zucchine a scapece sono pronte per essere gustate subito oppure fredde!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post