Zuppa di fagioli

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 30 minuti
Zuppa di fagioli: la preparazione

PRESENTAZIONE

La zuppa di fagioli (o fagiolata) è un piatto tipicamente autunnale e invernale, da mangiare ben caldo, magari accompagnato da qualche fettina di pane casereccio. Un piatto semplice e veloce che richiede mezz’ora di cottura (grazie ai fagioli precotti) e tanta buona verdura biologica per ottenere una pietanza di qualità e capace di apportare grandi benefici alla nostra salute, grazie al suo alto contenuto proteico.

Un piatto assai rustico, ideale sia per uso quotidiano che in caso di ospiti, sia a pranzo che a cena.

Ovviamente se avete il tempo vi consigliamo di usare i fagioli lasciati in ammollo tutta la notte e poi sbollentati. magari in una pentola di terracotta. Dopo di che potete seguire la ricetta che vi proponiamo.

ThinkstockPhotos-186325897

INGREDIENTI

  • 400 gr di fagioli borlotti
  • 2 foglie di salvia
  • 200 gr di fagioli cannellini
  • Una foglia di alloro
  • 400 gr di fagioli rossi
  • 175 ml di brodo vegetale
  • 4 patate
  • 2 porri
  • 250 gr di rapa bianca
  • Una cipolla bianca
  • 2 carote
  • Una cipolla rossa
  • Una costa di sedano
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Iniziate con il tagliare a cubetti tutte le verdure precedentemente lavate. A parte, in uno scolapasta, versate i fagioli precotti e sciacquateli con cura, poi fateli scolare.

In una pentola abbastanza capiente mettete 2 cucchiai di olio, le verdure che avete tagliato con l’alloro, lasciando però da parte i fagioli e il sedano. Fate soffriggere per qualche minuto, poi aggiungete mezzo litro di brodo vegetale che avrete preparato a parte.

Abbassate il fuoco e fate cuocere ancora, fino a quando le patate non saranno ben cotte. A questo punto versate i fagioli e proseguite la cottura per una mezz’ora, ma se avete una cucina a gas ci vorrà meno tempo. Al termine della cottura addizionate il sale quanto basta, il pepe macinato, un filo di olio, aggiungete la salvia e servite la vostra zuppa di fagioli ancora ben calda. Buon appetito a tutti e arrivederci alla prossima ricetta su Checucino.it

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post