Zuppa di lenticchie e ceci con cavolo nero, ricetta confort food deliziosa

Con queste giornate di forte freddo è sempre meglio scaldarsi con zuppe calde ricche di vitamine e fibre come questa che andiamo a spiegare e che vi farà innamorare. 

Zuppa ceci, lenticchie e cavolo nero ricetta inverno
Zuppa ceci, lenticchie e cavolo nero (Foto di Harald Walker AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Se le lenticchie ed i ceci sono due ingredienti stra utilizzati durante l’inverno nella preparazione di hummus, pasta o zuppe, diversamente il cavolo nero è molte volte snobbato perchè considerato “alimento contadino”.

Questo ortaggio viene chiamato cavolo a penna, cavolo palmizio o cavolo toscano, in quanto proprio la Toscana negli anni ha saputo valorizzarlo al meglio con ricette saporite come la famosa ribollita.

Per chi non lo sapesse è una fonte preziosa di sali minerali come calcio, potassio, magnesio, ferro, zinco, fosforo, rame, sodio, zolfo, manganese, fluoro e selenio. Possiede grandi quantità di vitamine del gruppo A, B (B1, B2, B3, B6, B12), C e K.

Ha proprietà decongestionanti, depurative, diuretiche, antiossidanti e lassative e per finire, apporta circa 49 calorie per 100 grammi di prodotto.

Che dite, lo proviamo in questa zuppa a base di lenticchie e ceci? Pronti, via!

Ingredienti e preparazione della zuppa di lenticchie, ceci e cavolo nero

Per comodità abbiamo usato i ceci in scatola ma se preferite potete impiagare anche quelli secchi anche se poi i tempi di cottura saranno decisamente più dilatati. Le dosi sono per 2-3 persone ma se siete soli vi basterà dividere le quantità diviso due.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dado vegetale fatto in casa ricetta veloce
Soffritto di verdure (Foto di valtercirillo by Pixabay)

INGREDIENTI (per 2-3 persone)

  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipollotto
  • 1 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 200 ml passata pomodoro
  • 500 ml acqua
  • 100 g lenticchie
  • 100 g ceci cotti
  • 6 foglie di cavolo nero
  • Rosmarino fresco qb.
  • Maggiorana fresca qb.
  • Timo fresco qb.
  • Olio evo qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 80 min)

Il primo passaggio da fare è quello di tagliare finemente a pezzi piccoli sedano, carota e cipolla e metterli a soffriggere con un filo d’olio a fuoco basso senza coperchio in una pentola alta a doppio fondo.

Aggiungere anche i rametti di rosmarino, timo e maggiorana, il concentrato di pomodoro e la passata mescolando finchè non si amalgama bene il tutto.

Unire in pentola dopo circa 5 minuti anche le lenticchie ed i ceci sgocciolati dalla loro acqua di conservazione, coprire con l’acqua e mettere il coperchio a cuocere per 40 minuti sempre a fuoco bassissimo mescolando di tanto in tanto.

zuppa di lenticchie e cavolo nero
Cavolo nero (foto di julietF1 da Pixabay)

Trascorso il tempo indicato unire anche le foglie di cavolo nero lavate e tagliate a pezzettoni, sale e pepe. Lasciar procedere la cottura per altri 15 minuti, quindi spegnere il fuoco e senza coperchio attendere che la zuppa si addensi qualche minuto.

Ora siete pronti ad impiattare con dei crostini di pane aromatizzati se preferite e con un abbondante filo di olio crudo a parte.