Zuppa di peperoni rossi arrostiti con quinoa, ricetta detox per depurare il fegato in modo naturale

Un insolito condimento a base di quinoa, avocado e coriandolo fresco che conferisce alla zuppa tutta la sua inebriante armonia di sapori. 

Zuppa peperoni rossi arrostiti quinoa avocado ricetta autunnale
Zuppa peperoni rossi arrostiti (Foto Pinterest)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Questa zuppa di peperoni arrostiti e quinoa è un insolito connubio tra il dolce dei peperoni e i sapori intensi etnici dato dal cumino, il coriandolo e il lame usati per insaporire la vellutata.

Se il vostro problema sono i peperoni e la loro digeribilità, non abbiate problemi. Ne abbiamo già parlato abbondantemente nel nostro articolo “Peperoni spellati in un attimo, il trucco veloce dei grandi chef stellati“, che risolve l’annosa questione del gonfiore dopo averli consumati.

Mangiare questo ortaggio però fa benissimo in estate, non solo perchè i peperoni hanno un contenuto calorico piuttosto basso, di circa 27 calorie per 100 grammi.

Inoltre i peperoni contengono molta acqua, poche proteine e grassi pressoché nulli, ma hanno tantissimi sali minerali, vitamina C (100 grammi di peperone apportano più del quantitativo giornaliero raccomandato di vitamina C), potassio, vitamina A e luteina indispensabile per la vista.

Sono un valido alleato anche per depurare il fegato in modo naturale: proprio per l’elevato contenuto di acqua i peperoni ci aiutano a mantenere l’equilibrio idro-salino, cioè a espellere più facilmente i liquidi, le scorie e le tossine. A ciò contribuiscono inoltre l’elevato contenuto di potassio e il moderato contenuto di sodio.

Non servire caldissima ma tiepida per gustare al meglio i sapori sprigionati dal piatto.

Ingredienti e preparazione della zuppa di peperoni rossi arrostiti

Questo piatto apporta circa 165 kcal a porzione, 10 g di grassi (di cui 2 g saturi), 17 g colesterolo, 5 g proteine e 5 g di fibre.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Zuppa peperoni rossi arrostiti quinoa avocado ricetta autunnale
Peperoni arrostiti (Pixabay)

INGREDIENTI

  • 130 g quinoa
  • 4 peperoni rossi
  • 600 ml brodo vegetale
  • 1 cipolla bianca
  • 2 spicchi di aglio
  • Peperoncino secco qb.
  • 1 avocado maturo
  • Coriandolo fresco qb.
  • Lime per decorare (a piacimento)
  • Olio extravergine di oliva qb.
  • Sale qb.

PREPARAZIONE (circa 140 min)

Partire arrostendo i peperoni direttamente in forno a 200° per circa 1 ora e mezza oppure direttamente sul fuoco con una piastra dove però andranno girati continuamente in modo che non carbonizzino solo da un lato. Una volta cotti e ammorbiditi va tolta la pelle e la parte interna con i semi, tagliati a listarelle e messi da parte.

In una padella capiente aggiungere l’olio, la cipolla tagliata finemente, l’aglio e il peperoncino. Mescolare a fuoco basso finché la cipolla non si sarà ammorbidita. Aggiungere poi i peperoni arrostiti e il brodo, portare a bollore e cuocere per circa 10 minuti a fuoco basso.

Cuocere la quinoa come suggerito nella confezione e metterla da parte in una ciotola assieme all’avocado ed il coriandolo tritato. Frullare con l’ausilio del minipimer la purea di peperoni, salare e pepare all’occorrenza per aggiustare l’intensità.

crudité di zucchine e menta
Menta fresca (foto da Pixabay)

Impiattare la zuppa calda e in ogni piatto aggiungere poi la quinoa con le verdure. Dare infine a piacimento una spruzzata di lime per rinfrescare il piatto.