Cipolline in agrodolce, la ricetta facile per un contorno che stupisce

Le cipolline in agrodolce sono il contorno ideale per secondi piatti sia di carne che di pesce. Qui di seguito troverete la ricetta facile.

cipolline in agrodolce
Cipolline in agrodolce (foto da Adobestock di Giovanni Di Lorenzo)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Che abbiate preparato un contorno di carne o pesce e volete presentare un contorno sfizioso e fuori dal tempo, allora le cipolline in agrodolce è quello che state cercando.

La ricetta che proponiamo di seguito è davvero semplicissima, bastano pochi ingredienti per dare vita ad un contorno da leccarsi i baffi. L’unico consiglio da seguire è quello di trovare cipolline della stessa dimensione e soprattutto non troppo grandi; nel primo caso si va ad uniformare la cottura, nel secondo una dimensione troppo grande andrebbe ad incidere sul sapore che diventerebbe troppo forte.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Cipolline in agrodolce in padella

Vediamo, quindi, come preparare in pochi passi le cipolline in agrodolce in padella. Basta davvero poco per un contorno che saprà esaltare appieno anche i piatti che accompagna.

zucchero di canna
Zucchero di canna (foto da pexels di eva-bronzini)

INGREDIENTI

  • 500 g di cipolline di Cannara
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 3 cucchiai di aceto bianco
  • 20 grammi di burro
  • Olio extra vergine di oliva qb.

PROCEDIMENTO (circa 20 minuti)

La parte più difficile di questa ricetta delle cipolline in agrodolce è proprio la pulizia delle cipolle che, per chi non ne è pratico, potrebbe diventare un incubo. Per semplificare questa operazione, immergete le cipolle in acqua per una decina di minuti così da farle ammorbidire.

Intanto in una padella fate scaldare l’olio insieme al burro fino a farlo sciogliere completamente. Quindi, scolate le cipolle e trasferitele in padella, facendole rosolare 10 minuti per lato a fiamma moderata.

Aggiungete poi una tazza di acqua tiepida e coprite con un coperchio e lasciate in cottura per altri 15 minuti circa.

burro
Panetto di burro (foto da Pixabay di congerdesign)

Trascorso questo tempo, spostate il coperchio aggiungete l’aceto di vino e lasciate evaporare, una volta evaporato del tutto potete aggiungere lo zucchero.

Le cipolline saranno pronte quando il sughetto inizierà a ritirarsi e acquisteranno un colore caramellato e una consistenza abbastanza densa.