Food Delivery, il 2021 si è chiuso con un record unico per la cucina veg

Il settore del Food Delivery continua a far registrare numeri incredibili: record unico anche per la cucina veg.

Falafel (Foto di Mirsa per Piabay)

La popolarità del Food Delivery continua a crescere: ordinare del cibo a casa comodamente da uno smartphone o da un tablet mediante l’ausilio di un’applicazione è davvero una grande invenzione.

Leggendo i menu e analizzando i prezzi, potete ordinare comodamente dal divano e prendendovi tutto il tempo che volete per la scelta. La pandemia ha ovviamente contribuito alla crescita di questo settore.

Anche chi è chiuso in casa per quarantena o chi ha paura di avere contatti sociali può ordinare le cose che ama di più senza varcare la soglia della propria porta.

Quando si cammina per strada, è facile incontrare uno dei celebri motorini che ha stampato i nomi di questi marchi celebri nel Food Delivery. Il punto forte di queste applicazioni è anche la puntualità: difficilmente arrivano ad un orario diverso da quello comunicato.

In caso di inadempienze o di ritardi, le aziende subito mettono a disposizione dei propri clienti sconti vantaggiosi o codici da utilizzare nei prossimi acquisti.

Secondo i dati, il Food Delivery ha registrato una crescita boom del 59% rispetto al 2020 e ha generato un valore di 1,5 miliardi di euro. Su JustEat, ad esempio, c’è stata una crescita del +50% di ristoranti che si sono registrati sulla piattaforma.

Food Delivery: record unico per la cucina Veg

Il 2021 è stato un anno di crescita assurda per il Food Delivery: analizziamo adesso anche i trend dei consumi e i piatti più amati.

Food Delivery record cucina veg
Pizza Margherita (Foto di GalaDesign per Pixabay)

In Italia, il prodotto più ordinato a casa è senza rivali la pizza: al primo posto c’è la margherita, al secondo la Diavola mentre capricciosa occupa il terzo gradino del podio.

L’Hamburger invece è il secondo prodotto più ordinato sulle applicazioni di delivery: al terzo posto invece c’è la cucina giapponese. Da qualche anno, i ristoranti asiatici stanno riscuotendo popolarità e successo anche nel nostro paese.

Non a caso il quarto posto è occupato dalla cucina cinese, mentre in quinta posizione c’è il poke hawaiano. Questo particolare alimento è buonissimo e sta entrando prepotentemente anche nella nostra alimentazione.

Molto amata la formula ‘Componi il tuo poke’: in questo modo è possibile scegliere sia gli ingredienti che gli alimenti di base del preparato.

La cucina libanese registra una crescita pari al 93%, +61% per quella thailandese. Crescita record anche per la cucina vegana: il + 67% testimonia il successo che sta guadagnando questo tipo di alimentazione e soprattutto la corsa ai cibi salutari.

I piatti più ordinati per quanto concerne il veg sono le torte salate alle verdure, la pita falafel e il babaganoush.

Food Delivery record cucina veg
Sushi (Foto di Chonow per Pixabay)

Guardando invece nelle “case” dei nostri Paesi vicini, non mancano le sorprese. Per Germania, Polonia, Paesi Bassi e Svizzera, la cucina italiana è quella più ordinata.

Il piatto preferito per i francesi è comunque italiano: la scelta ricade volentieri sul ‘nostro’ tiramisù. Gli Americani, invece, preferiscono piatti spagnoli e francesi.

Guardando invece alle abitudini, i momenti preferiti per ordinare sull’app sono: il break pomeridiano (con il 24%) per togliersi gli sfizi, e ovviamente la cena (54% delle ordinazioni). Dopo una lunga giornata di lavoro o di studio, mettersi ai fornelli può trasformarsi in un’impresa davvero ardua.