Friggere senza sporcare si può: il trucchetto infallibile vi stupirà

Friggere senza sporcare non è una missione impossibile: con questo trucchetto infallibile, preparerete le pietanze con grande gioia.

Friggere senza sporcare trucchetto
Friggere cibo impanato (Foto di Ivabalk per la piattaforma Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La cucina è probabilmente la stanza dell’appartamento in cui le persone trascorrono il maggior numero di ore.

Nel corso della giornata, in questa particolare zona della casa si mangia, si studia, si guarda la televisione, si chiacchiera in famiglia e si prepara il cibo (ovviamente questa non è una regola, ma una tendenza).

Tra i vari metodi di cottura, la frittura è probabilmente quello più amato. Con questa metodologia, gli alimenti vengono immersi in un grasso bollente e si cuociono in tempi piuttosto rapidi.

Quando c’è poco tempo a disposizione, carne o pesce (ma anche patate e verdure varie) vengono fritti e poi serviti a tavola ancora bollenti.

Tralasciando tutti i discorsi legati all’impatto sulla salute e sull’organismo umano, bisogna sottolineare un aspetto di non poco conto: quando si frigge, l’olio tende a schizzare e subito dopo la cucina diventa estremamente sporca.

Forse non lo sapete, ma imparando un trucchetto facilissimo potrete dire addio a questo fastidiosissimo problema.

Friggere senza sporcare: con questo trucchetto è impossibile

In questi anni, le avete probabilmente provate tutte ma dopo aver fritto i vostri alimenti preferiti il pavimento risulterà unto e scivoloso, le mattonelle saranno bagnate e sporche e anche il piano cottura sarà messo a dura prova da questo metodo di cottura.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Friggere senza sporcare trucchetto
Patatine fritte (Foto di Luiz Miguel per Pixabay)

Amate friggere, ma quando arriva il momento della settimana in cui dovete farlo siete alquanto scontenti. Dopo averlo fatto, siete già sicuri che dovete lavare mezzo appartamento.

In realtà, esiste un trucchetto piuttosto semplice che può combattere questa problematica assai fastidiosa e deleteria.

Il sale grosso vi darà una grandissimo aiuto nel contrastare gli schizzi legati alla frittura. Basta davvero poco: aggiungete una piccola quantità all’olio ancora freddo: durante la cottura, il liquido non finirà dappertutto.

Il discorso è semplice: il sale grosso catturerà l’umidità presente nella padella ed eviterà quindi la formazione di schizzi quando l’olio diventerà finalmente bollente.

Sale grosso utilizzo sconosciuto
Barattolo di sale grosso (Foto di oreana3 per Pixabay)

In cucina bisogna sperimentare: provare questo metodo per credere. Se le cose andranno male (difficilmente), potete tranquillamente ritornare ad utilizzare i vostri trucchetti.