Metti il bicarbonato tutta la notte nell’armadio: il trucchetto favoloso che in pochi sapevano

Se metti tutta la notte il bicarbonato nel tuo armadio, accade una cosa impensabile fino a qualche tempo fa: trucchetto super.

Metti bicarbonato sodio armadio trucco
Bicarbonato (Foto di S.Comugnero per AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Altroconsumo, i 4 supermercati italiani più economici dove fare la spesa. Incredibile!
  2. Crostata integrale ricotta e prugne: un dolce leggero e godurioso
  3. Tortino di melanzane light, la parmigiana leggera e piena di gusto

Tra le propria mura domestiche ci sono sicuramente problemi che difficilmente riuscirete a risolvere. In ogni angolo della casa c’è un qualcosa che vi creerà diversi grattacapi.

Prendiamo per esempio la stanza in cui avete l’armadio dei vestiti: si sentirà talvolta una tanfa fastidiosa e soprattutto i cattivi odori risulteranno sgradevoli e fortissimi una volta aperta l’anta.

Il problema principale è in realtà il trasferimento della puzza dal guardaroba ai vestiti: vi ritroverete ad indossare capi d’abbigliamento sgradevoli per il naso.

Per ovviare a questo fastidio, basta un semplicissimo trucchetto che sicuramente conoscevano in pochi: l’ingrediente che vi cambierà la vita lo avete probabilmente già in casa.

Bicarbonato, lascialo tutta la notte nell’armadio: quello che succede ti lascerà senza parole

Quante volte vi è capitato di indossare un vestito e di sentire subito una fastidiosissima puzza? Quante volte siete stati costretti ad un cambio di maglietta all’ultimo minuto. Il problema non siete voi, ma la formazione di un cattivo odore nell’armadio che poi si trasferisce negli abiti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Bicarbonato afidi
Bicarbonato (foto da Pixabay di Azzaryiatul Amar)

Innanzitutto è bene chiarire cos’è la puzza che sentite: in pratica nell’armadio non c’è un riciclo dell’area e quindi si forma un cattivo odore dal mancato arieggiamento dell’aria.

Per allontanare il cattivo odore basta pochissimo: per prima cosa, svuotate il guardaroba e pulite. Dopo aver spolverato le superfici e lasciate riposare per tutta la notte un mezzo cucchiaio di bicarbonato.

Cercate di cospargere il prodotto in questione per tutta la superficie: una volta rimosso, attendete ancora qualche ora prima di rimettere i vostri vestiti. Grazie al bicarbonato, viene assorbito sia il vapore acqueo che il cattivo odore.

Come alternativa al bicarbonato, potete tranquillamente utilizzare l’aceto: mettete mezzo bicchiere in una bacinella d’acqua calda e aggiungete qualche goccia di olio essenziale.

Lasciate riposare e togliete la bacinella: a questo punto il vostro armadio avrà un odore meraviglioso. Tra i metodi per profumare il guardaroba, consigliatissimo l’uso dei sacchetti di organza, mettendo al loro interno fiori o spezie profumate.

Metti bicarbonato sodio armadio trucco
Armadio (Foto di StockSnap per Pixabay)

Per migliorare l’odore del vostro armadio, potete anche prevenire il problema ricordandovi di mettere i vestiti al suo interno solo nel momento in cui risultato asciutti al massimo.

Gestione cookie