Metti l’origano sul davanzale per risolvere il problema fastidioso. Ti cambia la vita

Mettere l’origano sul davanzale è un potente trucchetto con cui dire addio a una fastidiosa criticità. Ecco le ragioni che si celano dietro questo metodo infallibile.

Origano sul davanzale: trucchetto infallibile
Origano (Foto di Tara Winstead da Pexels)

LE RICETTE PIÙ LETTE DI OGGI:

Regolatore dell’intestino, dalle proprietà antiossidanti e capace di rigenerare l’apparato respiratorio. L’origano è una pianta dagli innumerevoli benefici  e dai molteplici usi: assumibile attraverso decotti, è anche molto utilizzata in cucina per dare un tocco in più a molti piatti.

Dal polpettone, alla pizza, alle insalate, per passare al pesce e alle frittate, è un ingrediente immancabile in cucina.

Ma oltre a questi in fatto di tavola, è possibile porlo sul davanzale per liberarsi di una criticità impattate che si riscontra spesso in questo periodo dell’anno in conseguenza all’aumento delle temperature.

Metti l’origano sul davanzale: i benefici per risolvere pesante problematica

Con la primavera orami entrata nel vivo, il clima si fa più caldo e la natura subito sboccia, tra fiori e alberi rigogliosi. Tuttavia anche molti animali dicono addio al sonno invernale, andando a zonzo qua e la e spesso entrando anche nelle case.

origano condimento Sfincione
Origano (Foto di ariesa66 da Pixabay)

In particolare in questo periodo si può trovarsi a fare i conti con le formiche. Per impedibile il loro ingresso in casa, spesso passando dalle finestre in direzione cucina, l’origano è la svolta.

Mettendolo sul davanzale si arginerà il loro movimento in quanto per questo animale il suo odore è insopportabile, portandolo a fare dietro front.

Basta metterne una manciata davanti alla finestra ed il gioco è fatto: le formiche scapperanno e non saranno assolutamente invogliate a entrare il casa. Se non si ha l’origano esistono altri ingredienti naturali con il medesimo potere.

origano proprietà pianta medicinale
Mazzetto di origano fresco (foto Pixabay di evgen-orlova)

Si tratta dei fiori di garofano, chicchi di caffè, limone, cannella, anche questi alimenti poco tollerati dalle formiche che anche in questo caso possono essere posti sul davanzale per dire addio all’ingresso in casa di questi animali insidiosi che tendono a spargersi per l’abitazioni in cerca di briciole.