Hai la pancia gonfia? Salutala in un solo giorno

Il gonfiore addominale può essere un fastidioso problema che però possiamo risolvere in 24 ore grazie a dei frullati sgonfia pancia.

bevande sgonfia pancia
Alcune bevande gustose possono aiutare a sgonfiare la pancia -foto Canva- CheCucino.it

Ritenzione idrica, stitichezza ma anche una questione ormonale (per le donne, ndr) o l’aver esagerato a tavola, i motivi che causano il gonfiore addominale sono davvero tanti e diversi ma tutti portano alle stesse conseguenze: ovviamente pancia gonfia, senso di pesantezza e ulteriore irregolarità intestinale.

Tuttavia per alleviare questi sintomi e ridurre la pancia gonfia ci si può affidare ad alcune bevande, quelle cosiddette sgonfia pancia, senza però rinunciare alla freschezza, che di questa stagione è necessaria, o al gusto.

Frullati sgonfia pancia freschi e gustosi

frullato sgonfia pancia all'ananas
Frullato ananas e zenzero – foto Canva- CheCucino.it

La frutta e alcune proprietà di essa ci vengono incontro ed è proprio con alcuni di questi ingredienti che è possibile create bevande sgonfia pancia fresche e gustose. Nello specifico, vi consigliamo di provare quelle a:

Ananas e zenzero; si tratta di un frullato che si prepara facilmente inserendo nel frullatore 300 g di ananas, un pezzetto di zenzero fresco, 150 g di yogurt greco e succo di limone a piacere. Una volta frullato il tutto avrete un succo con 204 calorie e zero grassi!

Fragole e kiwi; ancora meno calorie, solo 194, per quest’altro frullato in cui non bisogna far altro che mettere insieme nel mixer 30 g di fragole, 2 kiwi, una mela e un pezzetto di zenzero.

Se poi le calorie non sono un problema si può provare il frullato avocado e banana; 291 kcal di puro sapore in cui si frullano 200 ml di spremuta di arancia, zenzero a piacere, una banana e un avocado.

Più o meno sulle stesse calorie, 271, il frullato mirtilli e banana; 150 g di yogurt greco, 200 ml di latte vegetale, 50 g di mirtilli e una banana faranno la differenza.

frullato carote e zenzero
Frullato carote e zenzero -foto Canva- CheCucino.it

Per frullati con meno calorie si possono provare quello cetriolo e menta realizzato con 150 g di yogurt greco, 40 g di succo di lime, 15 g di miele, 200 g di cetriolo e menta a piacere. O in alternativa quello carote e zenzero da fare con 150 g di carote, 10 g di zenzero, 50 g di sedano, 40 ml di succo di limone, 30 g di miele e 300 ml di acqua.

Gestione cookie