Panzerotti veloci senza lievitazione e senza frittura. Ricetta fit

I panzerotti veloci senza lievitazione e senza frittura sono davvero buonissimi. Una ricetta squisita che farà breccia nel cuore di grandi e piccini e di chi segue una sana alimentazione. Scopriamo come si preparano.

panzerotti veloci senza lievitazione senza frittura ricetta
Panzerotti senza lievitazione (Foto di Alessandro Piccoli da Pixabay)

La ricetta dei panzerotti veloci senza lievitazione e senza frittura è perfetta da proporre come aperitivo rustico o come secondo piatto sfizioso.

Ideali da preparare anche in occasione di una gita fuori porta o per arricchire buffet. Buoni da mangiare sia caldi che a temperatura ambiente.

Vediamo insieme gli ingredienti che vi servono e il procedimento facile e veloce per realizzare dei panzerotti irresistibili, ottimi anche per chi segue un’alimentazione sana o ristretta.

Panzerotti veloci: la ricetta senza lievitazione e senza frittura. Il procedimento

Per realizzare dei veri e propri bocconcini sfiziosi, vi basterà seguire la ricetta dei panzerotti veloci senza lievitazione e senza frittura.

panzerotti veloci senza lievitazione senza frittura ricetta
Palline di impasto per panzerotti (Foto di Rudy and Peter Skitterians da Pixabay)

Morbidi, gustosi e con un ripieno semplicissimo, sono una vera ghiottoneria.

INGREDIENTI

  • 250 g farina 00
  • 50 ml latte
  • 100 ml acqua
  • 1/2 bustina lievito istantaneo per preparazioni salate
  • un cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 200 g mozzarella
  • 100 g salsa di pomodoro
  • basilico, origano qb.

PREPARAZIONE (circa 30 minuti)

Iniziate la ricetta mettendo la salsa di pomodoro in un piatto e conditela con un pizzico di sale, l’origano e il basilico tritato. Mescolate e lasciate insaporire.

Versate in una ciotola capiente la farina setacciata con il lievito istantaneo. Aggiungete l’olio, il latte, il sale e cominciate ad impastare.

Inserite, poco alla volta, l’acqua e lavorate l’impasto finché non sarà liscio e omogeneo. Ora, trasferite l’impasto su un piano da lavoro leggermente infarinato.

Dividetelo in palline di circa 80 g l’una e stendetela con il matterello fino ad ottenere una sfoglia sottile. A questo punto, condite ciascuna porzione di impasto con la salsa di pomodoro e la mozzarella tritata.

Chiudete a mezzaluna e fate pressione sui bordi per sigillare alla perfezione i panzerotti. Mettete sul fuoco una padella antiaderente e fatela scaldare per bene.

Quando la padella sarà ben calda, inserite un panzerotto alla volta, coprite con coperchio e cuocete a fiamma moderata girando spesso per non bruciarlo.

Non appena il panzerotto risulterà bello dorato, toglietelo dalla padella e riponetelo su un vassoio da portata. Procedete con la cottura degli altri panzerotti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Zeppole patate e pancetta, appetizer semplice ma dal grande effetto

panzerotti veloci senza frittura senza lievitazione ricetta
Salsa di pomodoro (Foto di AURELIE LUYLIER, You’re Welcome! da Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Panzerotti al forno con broccoli e ricotta. Buoni e leggeri: la ricetta del giorno

Ora, non vi resta che servire e gustare questa bontà irresistibile. Ovviamente il ripieno può essere personalizzato con tutto ciò che più vi piace. Può essere con prosciutto cotto e mozzarella, alici e mozzarella, salsiccia e funghi e così via.

Buon appetito a tutti!