Pasta con le cime di zucchina: un piatto tipico che vi conquisterá

Avete mai assaggiato la pasta con le cime di zucchina? Se non l’avete mai fatto dovete farlo. E’ un primo piatto semplice ma gustosissimo. Il sapore estivo e semplice vi conquisterà. 

Zucchine, le avete sempre mangiate cotte: questa ricetta vi stupirà
Zucchine, le avete sempre mangiate cotte: questa ricetta vi stupirà

Le zucchine sono ortaggi estivi, fanno molto bene al nostro organismo perché ricchi di acqua, sali minerali, fibre, carboidrati e zuccheri solubili, vitamine A e C. Hanno il minor contenuto calorico rispetto ad altri ortaggi e non contengono colesterolo o grassi saturi.

Le zucchine sono antiossidanti che contrastano l’azione dei radicali liberi, quindi assumendole di consueto contribuiscono a contrastare l’invecchiamento della pelle. Questi ortaggi sono ricchi di potassio che aiuta a ridurre la pressione sanguigna ed il battito cardiaco.

Insomma le zucchine sono una fonte di vita per il nostro organismo ed oggi vi proponiamo una ricetta facilissima e gustosissima.

Potrebbe interessarti anche —-> Benedetta Rossi ci svela come preparare un caffè shakerato perfetto: 5 ricette in 1

Pasta con cime di zucchine, un piatto irresistibile

zucchine
Pasta e zucchine 

Potrebbe interessarti anche —-> Pizzette di pasta sfoglia: la ricetta che piacerà ai più piccoli

La pasta con le zucchine ed i fiori sono un primo semplice e gustoso, la versione che vi proponiamo oggi è una minestra estiva che si mangia tiepida con l’aggiunta di pecorino.

Gli ingredienti sono pochissimi ma devono essere di ottima qualità, per questa ricetta ci occorrerà:

Cime di zucchine q.b
100 g di spaghetti spezzati
4 pomodori pelati
2 alici sottolio
2 cucchiai di pecorino grattugiato
olio evo

Passiamo ora al procedimento, separare le zucchine dai fiori e dalle cime più piccole e tenere. Spezzare i gambi delle cimette e tirare via i filamenti (come si fa per il sedano).

In una padella capiente scottare pochi secondi le foglie in acqua bollente, procedere in questo modo anche con i gambi a pezzi, le zucchine (tagliate) e i fiori. Spadellarli in un’altra padella con l’olio, i pomodori pelati e le alici. Cuocere tutto per 5 minuti ed aggiungere dell’acqua se necessario.

Mentre il sughetto cuoce passiamo a lessare la pasta in acqua bollente salata, una volta pronta aggiungerla al sugo ed aspettare che tutto prenda sapore.

Impiattare la pasta ed aggiungere il pecorino grattugiato.