Sembra innocuo ma è letale per i polmoni: ingrediente insospettabile

I nostri polmoni sono organi formidabili: ci sono però alcune sostanze che possono danneggiarli, tra cui un ingrediente clamoroso.

Ingrediente letale polmoni sembra innocuo
Anatomia dei polmoni (Foto da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

I polmoni sono organi di straordinaria importanza: forniscono infatti l’ossigeno all’organismo ed eliminano l’anidride carbonica dal sangue.

Quando ripuliscono il sangue, inviando anidride carbonica e scarti fuori ed introducendo l’ossigeno, lo inviano al cuore che a sua volta lo invia ad organi e tessuti.

I polmoni sono due: in caso di danneggiamento di uno, l’altro può funzionare proprio come accade con i reni.

Ci sono diverse cose che danneggiano questi straordinari organi: secondo alcuni studi, il 90% delle morti da BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva) è causato dal fumo di sigaretta.

Ci sono altre cose che non vanno sottovalutate come l’inquinamento, le polvero sottili e ovviamente l’amianto. Anche l’esposizione al radon non va sottovalutata.

Ci sono infine anche altre cose che sembrano innocue, ma che invece non lo sono affatto: tra queste, c’è un ingrediente che usiamo praticamente tutti i giorni.

Sembra innocuo ma è letale per i polmoni: ingrediente insospettabile

Ci sono alcune cose che sembrano innocue ma che sono invece pericolosissime per l’organismo e in particolare per i polmoni.

Come eliminare insetti mobili
Barattolo con dosi di farina (Foto da Pixabay)
  • La farina può incredibilmente danneggiare i polmoni. La cosa più rischiosa è in particolare la polvere di farina che può causare la cosiddetta asma da fornaio. Questo ingrediente è molto usato dagli italiani: cercate di stare sempre attenti. Ovviamente rischia di più chi ha un’esposizione prolungata con l’ingrediente: attenzione anche ad eventuali reazioni allergiche.
  • Gli uccelli possono apportare diversi problemi ai nostri polmoni. L’esposizione con i loro escrementi, ad esempio, può causare la  polmonite da ipersensività aviaria.
  • Attenzione anche agli scarafaggi: questi insetti contengono un allergene che può scatenare l’asma. L’allergene in questione viene trasportato dall’aria e può contaminare qualsiasi cosa.
  • Gli umidificatori svolgono una magnifica funzione, ma possono diventare pericolosi: se non li pulite con regolarità, possono ospitare muffe e batteri che a lungo andare danneggiano i polmoni.
  • Le vasche ad idromassaggio sono meravigliose: ci si rilassa ed è possibile vivere momenti di grande intimità. Ospitano però un batterio alquanto particolare che attacca proprio i polmoni: anche in questo caso, occorre stare attenti.
Sostanze dannose polmoni
Fuochi pirotecnici (Foto da Pixabay)

Forse in pochi lo sanno, ma anche i fuochi pirotecnici sono dannosi per i polmoni dal momento che contengono alcune sostanze nocive: per fortuna quasi tutti non hanno un’esposizione continua ma saltuaria con questi spettacoli di luci.