Zingara ischitana, ecco come si prepara il crostone dell’isola più bella del mondo

Avete mai sentito parlare della zingara ischitana? Si tratta di un crostone, piatto simbolo di quella che è stata eletta l’isola più bella del mondo.

zingara ricetta
Zingara ischitana (foto Instagram di @cuciniamo_e_mangiamo)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Era l’estate del 1977, in radio passavano brani come il “Il gatto e la volpe” di Bennato mentre i Sex Pistols diffondevano l’inno alla Regina con “Good save the Queen” e su un’isola campana due amici proprietari di un pub si inventavano la Zingara, una ricetta semplice che potesse diventare il piatto forte della loro paninoteca a Ischia Ponte.

Si tratta di un crostone preparato con pane cafone, pomodori, fiordilatte e prosciutto crudo. Negli anni quella paninoteca ha sfornato panini fino all’alba e la Zingara ischitana oltre a diventare il piatto posto di quel pub è diventato proprio il simbolo culinario Ischia, isola che è stata eletta nel 2022 dal magazine Travel+Leisure isola più bella del mondo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La ricetta della Zingara ischitana

La ricetta della Zingara ischitana richiede ingredienti semplicissimi, ma che messi insieme danno vita ad un piatto unico ideale in questa torrida estate.

pomodoro per insalata
Pomodoro cuore di bue (foto da Pixabay di stux)

INGREDIENTI

  • 4 fette di pane cafone
  • Insalata iceberg qb.
  • 2 pomodori tondi
  • 8 fette di fiordilatte
  • Olio extravergine di oliva qb.
  • 8 fette di prosciutto crudo
  • Maionese qb.

PROCEDIMENTO (circa 10 minuti)

Per preparare la Zingara Ischitana tagliate quattro fette di pane cafone e fatele tostare leggermente sulla piastra, quindi spalmatevi un velo di maionese (se volete prepararla facilmente in casa qui trovate la nostra ricetta base) ed aggiungete qualche foglia di lattuga iceberg.

Da parte tagliate i pomodori rotondi a fette e adagiateli sull’insalata. A questo punto proseguite con qualche fetta di prosciutto crudo e chiudete con quelle di fiordilatte.

prosciutto crudo dolce
Tagliere di prosciutto crudo (foto da Pixabay di congerdesign)

Aggiungete un filo di olio, quindi ricoprite con l’altra fetta di pane e cuocete la Zingara ischitana sulla piastra qualche minuto per lato in modo da renderla croccante senza però bruciarle.