Cheesecake tropicale senza forno, fresca e pronta in 10 minuti!

Cheesecake tropicale senza forno, la variante gustosa ed estiva della classica cheesecake pronta in 10 minuti! Scopri la ricetta.

cheesecake tropicale
foto Pixabay

La cheesecake senza forno è un dolce perfetto da preparare in poco tempo, perché dovremo solo metterla un ora in frigorifero e il dolce sarà pronto.

Conosciamo tutti la famosa cheesecake alla nutella, ma d’estate ci vuole qualcosa di più fresco come questa cheesecake tropicale, fatta con frutta che, in Italia, non è così comune utilizzare e proviene soprattutto da isole calde e da clima tropicale.

Cheesecake tropicale senza forno, la ricetta

La ricetta di questa cheesecake prevede l’utilizzo di mango, ananas e frutto della passione, che danno un gusto davvero fresco e decisamente tropicale!

Velocissima da preparare, sarà un successone!

cheesecake tropicale
foto Pixabay

Ingredienti

200 gr di biscotti secchi tipo Digestive

100 gr di burro

30 gr di colla di pesce

1 mango maturo

1/2 ananas

2 o 3 frutti della passione

100 gr di zucchero a velo

500 gr di Philadelphia

200 gr di panna fresca

Potrebbe interessarti anche -> Crema al caffè: la ricetta per renderla spumosa come al bar

Procedimento

Per la base, sbriciolate i biscotti e fate sciogliere il burro. Unite i due e, sulla tortiera, compattate il composto in modo uniforme.

Fate sciogliere 15 g di colla di pesce in un po’ d’acqua fredda per circa 10-15 minuti, dopodiché strizzatela e fatela sciogliere in un pentolino con 70 ml di panna fresca.

Nel frattempo preparate la frutta: private della buccia sia il mango che l’ananas, poi riduceteli a pezzetti. Per il frutto della passione, dovrete dividere il frutto a metà, raccogliere tutto l’interno con un cucchiaino e filtrarlo con un colino evitando i semi.

Lavorate poi in una terrina il Philadelphia e lo zucchero a velo con un cucchiaio, poi unitevi la colla di pesce sciolta nella panna e mescolate per bene. Montate la restante panna e poi incorporatela al resto.

Mettete, quindi, il composto sopra alla base e riponetela in frigo mentre preparate la copertura.

Mettete i restanti 15 g di colla di pesce in ammollo per una decina di minuti in una tazza piena di acqua fredda. Frullate i pezzetti di ananas e mango con il succo del frutto della passione e mettete il tutto in un pentolino sul fuoco facendo sobbollire per 2-3 minuti.

Spegnete il fuoco e incorporate al composto la colla di pesce. Mescolate e fate raffreddare.

Poi tirate fuori la cheesecake dal frigorifero e ricopritela con la crema gelatinosa alla frutta. Fate riposare la torta in frigorifero ancora per 1 ora prima di servirla.

Potrebbe interessarti anche -> Mousse ricotta e fragole, un dessert al cucchiaio soffice e delicato

Gestione cookie