Chiara Maci si rifiuta! Questa volta ha detto basta: il motivo è incredibile

Chiara Maci prende una decisione drastica. Ecco perchè. Ma su Instagram ci lascia comunque una ricetta incredibile e facile da fare.

Chiara Maci non cucina post instagram
Chiara Maci (foto Instagram @chiarainpentola)

La blogger e cuoca Chiara Maci dopo le vacanze natalizie prende una decisione drastica che ha comunicato sui social.

Proprio ieri infatti, la conduttrice ha dichiarato: Oggi per festeggiare la nostra negatività non cucinerò assolutamente nulla”, lasciando i suoi follower nello sconforto più totale.

La Maci però, di cucinare non può proprio farne a meno, e così ha deciso di lasciare sul suo profilo Instagram una ricetta fatta il giorno prima, semplice e veloce da replicare.

Si tratta di una treccia lievitata, un dolce morbidissimo perfetto da gustare per la colazione. Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questa ricetta di Chiara Maci.

Chiara Maci, ecco la sua treccia lievitata, ingredienti e procedimento

Questa treccia lievitata è incredibilmente morbida, e inoltre il procedimento è facile e veloce. Un ottimo dolce da servire per le colazioni o le merende passate a casa.

Chiara Maci non cucina post instagram
La treccia lievitata di Chiara Maci (Foto Pinterest @dolcisenzarinunce.com)

INGREDIENTI

  • 600 gr di farina 0
  • 300 ml di latte
  • 50 gr di burro
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 1 bustina di lievito di birra
  • Sale q.b.

Per spennellare:

  • 1 tuorlo

PROCEDIMENTO

Per preparare questa treccia lievitata iniziamo prendendo un pentolino e facciamo scaldare sul fuoco il latte con lo zucchero e il burro, poi uniamoci anche il lievito di birra in bustina.

Togliamo dal fuoco e versiamo tutto in una ciotola, quindi uniamo la farina e il sale e iniziamo a impastare fino ad ottenere un impasto morbido e liscio.

Copriamo ora l’impasto e lasciamo lievitare per almeno 3 ore, finchè l’impasto sarà raddoppiato. Trascorso questo tempo riprendiamolo e dividiamolo in tre parti, quindi formiamo una treccia.

Ora sistemiamo la nostra treccia in uno stampo per plum cake imburrato, copriamo e lasciamo lievitare di nuovo per 1 ora.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->Chiara Maci esasperata, anche lei ci è cascata: “Oggi massimo sbattimento”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Maci (@chiarainpentola)

Quando la nostra treccia sarà ben lievitata spennelliamo con il tuorlo d’uovo sbattuto e inforniamo a 180° per 30 minuti. Quindi sforniamo, togliamo dallo stampo e lasciamo raffreddare. Infine serviamo accompagnato da thè o latte caldo.