Colomba salata di pan brioche, una golosa ricetta da gustare per Pasqua

La colomba salata di pan brioche è una versione farcita e salata della classica colomba pasquale, ricca e golosa. Ecco come prepararla.

colomba salata di pan brioche farcita ricetta
La colomba salata (foto di giulianax AdobeStock)

La colomba salata è una deliziosa ricetta da servire per i giorni di Pasqua, un piatto ricco e gustoso, da servire come antipasto ma anche come secondo piatto visto la gran quantità di ingredienti all’interno!

Questa ricetta vi stupirà per il pan brioche soffice e la ricca farcitura di formaggi e salumi, e una volta assaggiata non potrete più fare a meno. E’ perfetta anche da portare per la scampagnata di Pasquetta o in un altro giorno qualsiasi per un gustoso pic nic.

Il procedimento è un po’ lungo ma semplice, alla portata di tutti, e vi permetterà di avere una fantastica pizza farcita a forma di colomba.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questa ricetta da preparare per Pasqua.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->Menù di Pasqua 2020: le idee semplici e genuine di Benedetta Rossi

Colomba salata di pan brioche, ingredienti e procedimento

La colomba salata di pan brioche si conserva a temperatura ambiente coperta con un panno o in una campana per dolci e va consumata entro 3-4 giorni. Si può scaldare un pò prima di servirla, oppure lasciarla a temperatura ambiente. Per la farcitura, si può variare inserendo i salumi e i formaggi che preferiamo.

colomba salata di pan brioche farcita ricetta
L’impasto (foto di GiacomoCeccaroni AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 300 g di farina 0
  • 250 g di farina Manitoba
  • 1 uovo
  • 300 ml di latte
  • 50 g di burro o strutto
  • 6 g di lievito di birra fresco
  • Un cucchiaino di miele
  • 2 cucchiaini di sale
  • 200 g di salame
  • 200 g di fior di latte
  • 100 g di scamorza affumicata
  • 30 g di Parmigiano grattugiato
  • 20 g di semi di zucca

PROCEDIMENTO (circa 35 minuti + circa 7 ore di lievitazione)

Per realizzare questa ricetta, per prima cosa versiamo in un pentolino il latte, facciamolo intiepidire, quindi spegniamo il fuoco e aggiungiamo un cucchiaino di miele e il lievito. Mescoliamo per farli sciogliere, dopodiché aggiungiamo anche l’uovo e sbattiamo con una frusta a mano.

Prendiamo poi una ciotola e versiamo al suo interno le due farine, mescoliamole e aggiungiamo il latte a filo poco alla volta, impastando con le mani. Uniamo quindi anche il burro a temperatura ambiente, il sale e continuiamo ad impastare fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo.

Lasciamo riposare l’impasto coperto per circa 30 minuti, poi trascorso il tempo indicato riprendiamolo e facciamo delle pieghe, quindi richiudiamolo e lasciamo lievitare per circa 3 ore o comunque fino al raddoppio.

Nel frattempo tagliamo a cubetti di circa 1 cm il fior di latte, la scamorza e il salame, quindi una volta che l’impasto è raddoppiato, riprendiamolo e aggiungiamo tutti gli ingredienti della farcitura.

Impastiamolo per bene, quindi dividiamolo in 3 parti, una più grande e le altre due più piccole. Con le mani formiamo un salsicciotto con il pezzo più grande, che servirà per il corpo della colomba, mentre con i 2 più piccoli facciamo delle palle per le ali. Prendiamo ora lo stampo e posizioniamo i tre pezzi cercando di unirli tra loro, quindi copriamo e lasciamo lievitare ancora 3 ore fino al raddoppio.

Trascorso il tempo indicato, spennelliamo con il latte la superficie e aggiungiamo il Parmigiano grattugiato e i semi di zucca, quindi inforniamo a 180° in forno statico preriscaldato per circa 40 minuti. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Finto agnello con piselli vegano, la ricetta di Pasqua sana e gustosa che mette tutti d’accordo

colomba salata di pan brioche farcita ricetta
La colomba pronta da gustare (Foto di FV Photography AdobeStock)

Dopodiché, sforniamo e lasciamo raffreddare per bene. Quindi togliamo dallo stampo, trasferiamo su un piatto da portata e portiamo la nostra colomba salata in tavola pronta da gustare!

Gestione cookie