Dieta veloce: come perdere 4 kg in 3 giorni. Anche se mangi in ufficio

È pratica ed efficace: la dieta veloce consente di perdere peso in soli 3 giorni ed è l’ideale se si pranza a lavoro. 

Ottima per rimettersi in forma e in particolare si desidera sfoggiare una bella linea prima di une evento importante. Snellisce e sgonfia in poco tempo, ecco come.

dieta veloce
Dieta veloce dimagrante in soli 3 giorni – Canva – CheCucino.it

Innanzitutto è bene precisare che prima di intraprendere una dieta e fare un cambio di alimentazione repentino e a scopo dimagrante è bene consultare un mutrizionista o il proprio medico di base.

La dieta veloce che permette di perdere ben 4 Kg in soli 3 giorni si basa su un regime abbastanza ferreo, ma il sacrificio è limitato nel tempo.

Spesso può capitare di dover partecipare ad un evento importante in cui si vuole entrare in un abito che non veste più come dovrebbe, o in vista di un week end al mare dove la prova costume ci attende.

Dal momento che si tratta di un tipo di alimentazione specifico per l’obiettivo del dimagrimento non va effettuata oltre il tempo indicato e per ripeterla bisogna farlo solo dopo 3 mesi.

Si basa comunque su un genere di pasti equilibrati e variegati e ci sono degli opportuni accorgimenti da seguire perché sia efficace e per potenziarne l’effetto.

Come potenziare l’effetto: i consigli da seguire

Il principale obiettivo è depurare l’organismo e per farlo bisogna affiancare all’alimentazione il consumo di molta acqua.

dieta veloce
Eliminare gli zuccheri – Canva- CheCucino.it

Berne tanta durante il giorno, almento 1 litro e mezzo e meglio se con l’aggiunta di succo di limone, renderà la dieta più produttiva.

Vanno eliminati completamente il pane bianco e lo zucchero che può essere sostituito con un dolcificante naturale come la stevia che ha un indice glicemico pari a 0, quindi praticamente nullo.

È consentito di bere 1 solo caffè al giorno e a questo regime alimentare va accostato anche un buon allenamento fisico di almeno mezz’ora al giorno, come camminata veloce, corsa o nuoto.

Piano alimentare della dieta veloce

Ecco il menù tipo da svolgere durante i 3 giorni di dieta, con costanza e senza sgarrare.

PRIMO GIORNO

COLAZIONE:

  • 1 bicchiere di latte parzialmente scremato dolcificato con 1 cucchiaino di stevia e 1 fetta biscottata integrale. Se lo si desidera, 1 caffè o un orzo, sempre dolcificato naturalmente.

SPUNTINO:

  • a scelta un vasetto di yogurt bianco magro da 125 g o un frutto come un kiwi o una mela.

PRANZO:

  • 80 g di tonno in scatola al naturale con 2 pomodori e 1 fetta di pane integrale. In alternativa come accompagnamento un’insalata di fagiolini condita con poco olio, sale e limone o 150 g di patate al vapore.

MERENDA:

  • un frutto poco calorico

CENA:

  • 130 g di petto di pollo con insalata o zucchine grigliate e 1 fetta di pane integrale.

SECONDO GIORNO

COLAZIONE:

  • uguale al primo giorno.

SPUNTINO:

  • un frutto poco calorico a scelta

PRANZO:

  • 1 uovo sodo con un’insalata mista o dei fagiolini lessi e 1 fetta di pane integrale. Oppure si può scegliere una fetta di pesce arrosto, ad esempio il salmone e un’insalata con pochissimo olio, sale e limone.

MERENDA: 

  • 1 spremuta di succo d’arancia

CENA:

  • 1 zuppa di legumi oppure 125 g di mozzarella light con un’insalata mista e 1 fetta di pane integrale.

TERZO GIORNO

COLAZIONE:

  • come gli altri giorni

SPUNTINO:

  • come il primo o come il secondo giorno

PRANZO:

  • 1 pacchetto di crackers integrali con 125 g di formaggio spalmabile e un’insalata mista o di fagiolini lessi sempre conditi in modo leggero.

MERENDA:

  • 1 frutto poco calorico

CENA:

  • 150 g di pesce al vapore con insalata mista poco condita e 1 fetta di pane integrale o zucchine grigliate come contorno.
dieta veloce
piano alimentare della dieta – Canva – CheCucino.it

Questa dieta, dal momento che i cibi possono esser mangiati anche freddi si presta bene ad esser fatta anche se si pranza a lavoro inserendo le pietanze negli scomparti ci una comoda lunch box.

Gestione cookie