Eggnog, la bevanda statunitense più amata da Natale a Capodanno

L’Eggnog è una bevanda americana super golosa, perfetta da gustare durante le feste. Per realizzarla servono pochi ingredienti e semplici step: il risultato è irresistibile.

Eggnog: la ricetta
Eggnog (foto da Pixabay JillWellington)

Cremosa, golosa e irresistibile. In America ,dal Ringraziamento fino alla fine dell’anno, l’eggnog è la bevanda protagonista nelle tavole, simbolo per antonomasia del periodo delle feste. Simile al nostro zabaione, è il drink milk preferito dagli americani con cui si scaldano durante questo mese invernale, dove il clima si fa sempre più rigido.

Per realizzarla servono pochi ingredienti e basta seguire semplici step. A base di uova crude, proprio da questo ingrediente deriva il suo nome, nonché latte e brandy, permetterà di deliziare il palato con una dolcezza da assaporare durante le merende natalizie, al fianco dei propri cari magari davanti a un bel film o semplicemente conversando.

Eggnog: la ricetta super golosa

Per realizzare l’eggnog servono in primo luogo le uova, base di questa preparazione. Ricche di proprietà per l’organismo, fonti proteiche per eccellenza, rendono questa bevanda originale e unica. Ecco come cucinarla.

uova fresche
Uova fresche (Foto di Jill Wellington da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 2 tazze di latte
  • 6 tuorli d’uovo grandi
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 tazza di panna
  • 3/4 di tazza di zucchero
  • 1 cucchiaino di noce moscata
  • 2 cucchiai di rum
  • 1 pizzico di cannella

PROCEDIMENTO  (circa 45 min)

Si parte aprendo le uova ed estraendone i tuorli da porre in una ciotola. Di seguito si sbattono fin tanto che non sono chiari: si aggiunge lo zucchero continuando a frullare, ottenendo in tal mondo un composto soffice. 

Si passa al latte da riscaldare con cannella e chiodi di garofano, per poi unirlo con le uova. Il tutto va montato e versato in un recipiente sul fuoco, evitando che bolla per far sì che non si creino grumi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > Latte di patate. Mai provato? Tutti i benefici per pelle e organismo

Eggnog: la ricetta
Eggnog (screenshot da Pinterest @backtothebooknutrition)

Poi è la volta della panna da aggiungere alla bevanda. Lasciata raffreddare, per circa 30 minuti, si inserisce di seguito l’estratto di vaniglia, la noce moscata e il rum. Da ultimo si decora con la cannella in polvere, per poi essere pronta per essere gustata.

Gestione cookie