Focaccine integrali alle cipolle, merenda o aperitivo con gli amici?

 Fame improvvisa tra i principali pasti? Oppure dovete organizzare un aperitivo tra amici senza necessariamente mangiare cibo spazzatura? Le focaccine integrali alle cipolle sono un’ottima scelta per entrambe le opzioni. Vediamo insieme come si preparano.

cipolla focaccine integrali
cipolla (Pixabay)

Le focaccine sono gustose sempre, che siano accompagnate con pomodoro, altri alimenti o anche solamente con sale e olio. Tuttavia mangiare in maniera sana deve essere un dogma da seguire assiduamente.

Quindi perché non preparare le nostre focacce con farina integrale accompagnate da cipolla e rosmarino?

Ricordiamo infatti che la cipolla possiede numerosi benefici: contiene composti che combattono il cancro, è carica di antiossidanti, giova alla salute del cuore, è ricca di vitamine, minerali e fibre ed infine aiuta a controllare la glicemia.

Stessa cosa vale per il rosmarino: anch’esso è un antiossidante, riduce la probabilità di infezioni, aiuta a prendere sonno ed a diminuire stress ed ansia.

Andiamo dunque a vedere come preparare le nostre prelibate focaccine!

INGREDIENTI E PREPARAZIONE DELLE FOCACCINE INTEGRALI

impasto focaccine integrali
impasto (Pixabay)

INGREDIENTI (per 4 focaccine) :

– 200 gr di farina di farro integrale
– 50 gr di semola di grano duro
– 2,5 ml di acqua
– 10 gr di pasta madre essiccata
– 3 cipolle
– rosmarino quanto basta
– olio e sale quanto basta

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->Focaccia ai carciofi, il classico lievitato in versione light: la ricetta sublime

 

PREPARAZIONE ( 4 ore e mezza) :

Per prima cosa bisogna versare in un contenitore i 10 grammi di pasta madre e i 2,5 millilitri d’acqua e mescolare con una frusta. Successivamente aggiungiamo i 200 grammi di farina di farro integrale e i 50 grammi di semola di grano duro.

Dunque mescoliamo sempre con la frusta il nostro composto fino ad ottenere una sorta di panetto. Arrivati a questo risultato, copriamo con un panno il contenitore e lasciamo riposare l’impasto per un’ora.

Al termine dell’ora, stendiamo una piccola manciata di farina sulla tavola, impastiamo con le mani nuovamente e lasciamo riposare il composto per un’altra ora. Ripetiamo l’azione per quattro volte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Ricette vegetariane per perdere peso, -5 kg in poco tempo: provale

Giunti a questo punto, spezzettiamo l’impasto in diverse parti e diamogli la forma di una focaccia.

La stendiamo dunque su una teglia (ovviamente mettiamo sopra la carta da forno) e aggiungiamogli sopra sale, olio e le cipolle tagliuzzate.

Infine inforniamo a 240° C per 15 minuti. Tolte dal forno e aggiunto il rosmarino, la nostra pietanza e pronta per essere addentata. Buon appetito!

 

Gestione cookie