Frittelle di fiori di zucca, il segreto per avere una pastella super croccante

Le frittelle di fiori di zucca, la ricetta semplice e veloce per avere una pastella super croccante. Ecco come realizzarle.

Frittelle di fiori di zucca ricetta
Frittelle di fiori di zucca (Foto di Marzia Giacobbe AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Le frittelle di fiori di zucca sono un piatto sfizioso e amatissimo, perfetto da servire come contorno ma anche come antipasto, ideale anche per aperitivi e buffet.

Queste deliziose frittelle sono saporite, con una croccante pastella che vi farà letteralmente impazzire! In questa ricetta, il segreto per avere delle frittelle croccanti senza unto, asciutte e gustose.

La ricetta è molto semplice, e in pochi minuti otterrete delle frittelle davvero buonissime, facilissime da fare. Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare queste frittelle croccanti.

Frittelle di fiori di zucca, ingredienti e procedimento

Le frittelle di fiori di zucca si possono conservare a temperatura ambiente, e vanno consumate entro 2 giorni dalla cottura.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Frittelle di fiori di zucca ricetta
Fiori di zucca (foto di ItalianFoodProd AdobeStock)

INGREDIENTI (dosi per 2 persone)

  • 8 fiori di zucca o di zucchine
  • 220 g di farina
  • 2 uova
  • 50 g di olio extravergine d’oliva
  • 100 g di acqua
  • 5 g di sale fino
  • 7 g di lievito istantaneo in polvere
  • 8 foglie di salvia

PROCEDIMENTO (circa 25 minuti)

Per realizzare questa ricetta, per prima cosa prendiamo i fiori di zucca, laviamoli e puliamoli eliminando il picciolo e il gambo, quindi asciughiamoli e teniamoli da parte.

Prendiamo una ciotola e al suo interno versiamo le uova, il sale ed il lievito. Sbattiamo per bene, quindi aggiungiamo acqua, olio e farina e continuiamo a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

A questo punto aggiungiamo i fiori di zucca e le foglie di salvia tagliati a pezzettini, quindi mescoliamo per incorporarli al composto.

Prendiamo a questo punto una padella capiente e versiamo abbondante olio d’oliva, quindi quando sarà ben caldo mettiamo qualche cucchiaio del composto e iniziamo a friggere le frittelle.

Friggiamole per qualche minuto girandole da entrambi i lati, quindi scoliamole su carta assorbente e proseguiamo a friggere le altre.

Frittelle di fiori di zucca ricetta
Le frittelle pronte da gustare (foto di Olga AdobeStock)

Quando saranno cotte tutte, trasferiamole su un vassoio da portata, quindi portiamole in tavola e gustiamole ancora ben calde!

Gestione cookie