Un secondo in poco tempo? Prova questa ricetta e sentirai che bontà

Vuoi preparare un secondo piatto in pochissimo tempo senza rinunciare al gusto? Prova la ricetta degli involtini di zucchine alla parmigiana e ti leccherai anche il piatto! Scopriamo come si preparano

involtini zucchine alla parmigiana
Involtini di zucchine ripieni alla parmigiana (Fonte: Video Screenshot)

Gli involtini di zucchine alla parmigiana sono un secondo piatto a dir poco delizioso con una ricetta facilissima da eseguire. Non è richiesta cottura in forno per cui è possibile prepararli anche nelle calde giornate. Ideali da servire non solo come secondo piatto ma anche come antipasto nei buffet o in occasioni speciali. Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento per preparare degli involtini di zucchine da acquolina in bocca: la scarpetta nel piatto è scontata!

Potrebbe interessarti anche: Millefoglie di zucchine: un piatto da leccarsi i baffi! Ricetta fresca e veloce

Involtini di zucchine alla parmigiana: il procedimento per renderli perfetti e irresistibili

zucchine a fette
Foto di Waldrebell da Pixabay

Per preparare degli ottimi involtini di zucchine alla parmigiana basta veramente poco. Un’ottima idea da servire come secondo piatto o come antipasto.

Gli ingredienti per realizzare la ricetta sono:

  • 2 zucchine
  • 200 gr prosciutto crudo
  • 150 gr provola affumicata
  • 200 ml passata di pomodoro
  • basilico q.b.
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.

Innanzitutto iniziate lavando e tagliando le zucchine a fettine sottilissime (aiutatevi con un pelapatate) nel senso della lunghezza. Ora, farcite ciascuna fettina con il prosciutto crudo e la provola affumicata a pezzetti. Chiudete arrotolando e creando così un rotolino. Continuate in questo modo finché non terminerete tutti gli ingredienti. A questo punto, prendete una padella antiaderente e fate scaldare un po’ di olio evo. Inserite gli involtini di zucchine e cuoceteli per qualche minuto facendo rosolare tutti i lati.

Una volta rosolati, togliete i rotolini dal fuoco e poneteli su un foglio di carta assorbente. Ora, inserite nella stessa padella la passata di pomodoro, salate e lasciate cuocere per una decina di minuti. Trascorso il tempo, incorporate di nuovo gli involtini di zucchine e lasciate cuocere a fuoco basso e con coperchio per altri dieci minuti. Aggiungete il basilico, il parmigiano grattugiato, spegnete il fuoco e lasciate insaporire sempre con il coperchio. Non appena il parmigiano si è sciolto e il tutto si è intiepidito, preparate le porzioni e servite.

Buon appetito a tutti!