Pizza con cornicione alto? I segreti e i trucchi per prepararla in casa

Pizza gustosa e con il cornicione altro proprio come in pizzeria? Ci sono dei trucchetti per ottenere lo stesso risultato in casa.

Pizza
Pizza margherita con cornicione alto

Lo scorso anno durante il lockdown duro, abbiamo tutti dovuto rinunciare alla pizza preparata del ristorante. Ci siamo un po’ dovuti accontentare del risultato che poteva venirne fuori dal forno delle nostre cucine.

Quel tempo è ormai passato, per fortuna, siamo tornati alla socialità e alle uscite in pizzeria; ma se siete tra quelli a cui non dispiace una serata in casa e ama mettersi ai fornelli, sapevate che ci sono dei trucchetti per ottenere la pizza dal bordo alto anche in casa?

L’unica regola da seguire è quella di munirvi di una padella antiaderente che possa andare anche in forno.

Leggi -> Pizza di riso su pasta sfoglia: idea perfetta per un pasto sfizioso e gustoso

Pizza con cornicione alto fatta in casa: ecco come prepararla

pizza cornicione alto
Esempio di pizza con cornicione alto fatta in casa

La pizza dal bordo alto in Campania è semplicemente definita gourmet. Realizzarla in casa è possibile, l’unica avvertenza è di fare attenzione ai due passaggi fondamentali perché il rischio è di ritrovarsi con una pizza totalmente cranchy, ma se vi piace anche così allora la strada è spianata.

Il primo consiglio utile è quello che riguarda l’impasto; la pizza per riuscire bene, in generale, ha bisogno di una lievitazione quanto più lunga possibile, quella di 24 ore andrà benissimo.

Passiamo alla parte pratica; il trucco che permette di realizzare una pizza con cornicione alto in casa prevede due passaggi, che riguardano due tipi di cotture.

Il primo passaggio infatti, prevede una breve cottura in padella sui fornelli della cucina. Una volta steso l’impasto andrà messo in padella già bella calda. Qui inserite i primi ingredienti come il pomodoro o l’olio e la mozzarella se si tratta di pizza bianca.

A questo punto coprite con coperchio e lasciate cuocere per 1 minuti, massimo 1 minuto e mezzo. É in questo passaggio che si forma il cornicione altro. Dopo di che inserite gli altri ingredienti, quelli che volete, e via in forno al massimo per altri 2 minuti. E la pizza è servita.

Leggi -> Millefoglie di polenta, salsiccia e funghi: un secondo piatto perfetto per ogni occasione