Voglia di polpette? Prova la ricetta senza carne: da non credere

Voglia di polpettine ma diverse dal solito? Provate la ricetta di queste polpette senza carne e non crederete ai vostri occhi: rimarrete di stucco! Scopriamo come si preparano.

polpette
Polpette gustose senza carne (Fonte: Video Screenshot)

Le polpette senza carne sono una ricetta facile e veloce da preparare e che farà impazzire tutta la vostra famiglia. E’ il secondo piatto ideale da preparare quando volete proporre qualcosa di originale in grado di stuzzicare i palati. Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento per realizzare delle polpette deliziose e gustosissime: una tirerà l’altra e finiranno in un batter d’occhio!

Potrebbe interessarti anche: Ricetta di un secondo piatto ghiotto: polpette alla parmigiana

Come realizzare delle ottime polpette senza carne: il procedimento

Le polpette sono il secondo piatto classico che piace proprio a tutti e soprattutto ai bambini. La ricetta senza carne è una vera delizia, un’esplosione di gusto davvero irresistibile.

zucchine per ricetta polpette
Foto di congerdesign da Pixabay

Gli ingredienti per preparare le polpette senza carne sono:

  • 5 zucchine
  • 150 gr speck a dadini o listarelle
  • sale, pepe q.b.
  • 4 cucchiai di farina
  • 1 scalogno
  • 1 fior di latte
  • 2 cucchiai pecorino grattugiato
  • 4 cucchiai parmigiano grattugiato

Iniziate la ricetta lavando le zucchine e grattugiatele con una grattugia a fori larghi. Ora, inseritele in uno scolapasta e premetele in modo da eliminare tutta la loro acqua. Fatto ciò, inseritele in una ciotola capiente e conditele con lo scalogno finemente tritato, il pecorino, il parmigiano, la mozzarella tritata, lo speck, la farina, il sale, il pepe e impastate con le mani.

Non appena ottenete un composto omogeneo, create le vostre polpette dalla dimensione che preferite. A questo punto, decidete se procedere con la frittura al forno (180° per circa mezz’ora) o se friggerle. In quest’ultimo caso, passate le polpette nel pangrattato e poi immergetele nella padella con olio di semi ben caldo. Quando saranno ben dorate e croccanti, scolatele con una schiumarola e riponetele su un foglio di carta assorbente.

Buon appetito a tutti!