Ricette con lenticchie decorticate: un vero toccasana per la salute

Voglia di lenticchie? Ecco a voi tre ricette per cucinare al meglio le lenticchie decorticate: sono semplici, veloci e super leggere. Scopriamo come si preparano.

lenticchie decorticate
Lenticchie decorticate per ricette leggere e salutari (Fonte: Facebook Screenshot)

Le lenticchie rosse decorticate sono i legumi più utilizzati soprattutto da coloro che seguono un regime alimentare vegano o vegetariano. Sono tipi di legumi da cui è stata eliminata la buccia rendendoli così più digeribili e leggeri. Vediamo insieme alcune ricette per preparare al meglio e velocemente le lenticchie decorticate.

Potrebbe interessarti anche: Lenticchie decorticate, ammollo o no? I consigli per cucinarle al meglio

Ricette con lenticchie decorticate: i procedimenti facili e veloci

Le lenticchie decorticate sono legumi leggerissimi e che si digeriscono in fretta. Con ottime proprietà nutrizionali sono perfette per chi segue un sano regime alimentare.

lenticchie decorticate
Foto di PDPics da Pixabay

Cucinare le lenticchie decorticate è semplicissimo e in pochissimi minuti realizzerete dei piatti squisiti, sani e appetitosi. Un primo piatto che potete realizzare è la crema di lenticchie e spezie. Tutto ciò che dovrete fare è far rosolare lo scalogno con l’olio evo e un po’ di timo.

Ora, aggiungete le lenticchie, aggiustate di sale e pepe, unite un po’ d’acqua calda e cuocete per una ventina di minuti. Non appena sono cotte, spegnete il fuoco e frullate. La vostra crema è pronta per essere servita e gustata.

Un altro piatto semplice e gustoso è l‘hummus di lenticchie decorticate. Vi basterà frullare le lenticchie, lo scalogno, l’olio evo, il succo di mezzo limone, prezzemolo, timo e sale e acqua che aggiungerete poco alla volta. Ottenuta una crema corposa, l’hummus è pronto.

Infine l’ultima ricetta da eseguire è quella delle lenticchie decorticate al pomodoro. La prima cosa che dovete fare è sciacquare le lenticchie sotto acqua fredda corrente. Inserite in una pentola il misto per soffritto con l’olio evo e rosmarino. Fate rosolare per qualche minuto dopodiché inserite i pelati con le lenticchie. Aggiustate di sale e unite un po’ d’acqua.

Coprite con coperchio e lasciate cuocere per una decina di minuti. Non appena le lenticchie sono morbide, spegnete il fuoco e servite. Ecco semplici ricette da preparare con pochi ingredienti: piatti facili e sostanziosi dal gusto raffinato e delicato.

Buon appetito a tutti!