Spaghetti alle vongole con pomodorini: ricetta assolutamente deliziosa

Gli spaghetti alle vongole sono il primo piatto di pesce più amato e la ricetta con l’aggiunta dei pomodorini è ancor più ghiotta. Scopriamo come si prepara il piatto.

spaghetti vongole e pomodorini
Foto di Der Geheimgelehrte da Pixabay

La ricetta degli spaghetti alle vongole con i pomodorini è una vera delizia. Un primo piatto di pesce realizzato con solo due ingredienti che farà gola proprio a tutti. La sua preparazione è semplice e veloce e non richiede particolari doti culinarie. Vediamo insieme la ricetta e il procedimento per preparare degli ottimi spaghetti alle vongole.

Potrebbe interessarti anche: Spaghetti alle vongole: il segreto per un sughetto super cremoso come al ristorante

Spaghetti alle vongole con pomodorini: ricetta e trucco del procedimento per renderli cremosi

Gli spaghetti alle vongole piacciono proprio a tutti soprattutto ai più piccoli. La ricetta con i pomodorini è raffinata e prelibata allo stesso tempo.

vongole cotte
Foto di pixel1 da Pixabay

Tutto ciò che vi serve per realizzare un ottimo primo piatto di pesce è:

  • 350 gr spaghetti
  • 1 kg di vongole
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • prezzemolo fresco tritato
  • 250 gr pomodorini piccadilly
  • 1 spicchio aglio

Per realizzare un primo squisito, la prima cosa che dovete fare è mettere le vongole a spurgare per una notte intera in acqua e sale. Fatto questo, mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per la cottura degli spaghetti e fatela bollire. Nel frattempo, prendete una padella antiaderente e fate rosolare lo spicchio d’aglio con l’olio evo. Non appena si appassisce, unite le vongole e fatele schiudere per bene.

Eliminate le vongole chiuse o non completamente schiuse. Se volete, filtrate il sughetto con uno strofinaccio pulito o garza spessa per eliminare eventuali residui di sabbia e rimettete il tutto in una padella. Accendete di nuovo il fuoco e incorporate i pomodorini fino a farli ammorbidire. Aggiungete un po’ di acqua di cottura e mettete da parte. A questo punto, calate gli spaghetti e cuoceteli al dente. Terminate gli ultimi minuti di cottura nella padella con le vongole. Ora, se gli spaghetti sono cotti, spegnete il fuoco e preparate le porzioni. Una spolverata di prezzemolo fresco tritato e il piatto è pronto.

Buon appetito a tutti!

Gestione cookie