Tagliolini fatti in casa con ragù bianco: la ricetta a cui non rinuncerete

Un primo piatto per stupire la vostra famiglia è sicuramente la ricetta dei tagliolini fatti in casa con ragù bianco! Provatela e non ci rinuncerete mai più. Scopriamo come si prepara.

taglioni al ragù bianco
Tagliolini fatti in casa con ragù bianco (Fonte: Facebook Screenshot)

I tagliolini al ragù bianco sono una ricetta semplicissima da realizzare. Con pochi ingredienti ed in pochissimo tempo, preparerete un primo piatto ricco di gusto che conquisterà tutti dal primo assaggio. E’ una pietanza perfetta da proporre in occasioni speciale o durante il pranzo della domenica e che si può realizzare con largo anticipo (ovviamente solo il condimento, i tagliolini vanno cotti al momento). Vediamo insieme tutti gli ingredienti che occorrono per preparare questo piatto super delizioso.

Potrebbe interessarti anche: Pasta fatta in casa: tutti i trucchetti per realizzarla a mano senza attrezzatura

Tagliolini al ragù bianco: ricetta e procedimento per rendere irresistibile il piatto

Per preparare un ottimo ragù bianco per condire i tagliolini fatti in casa ci vorranno semplici passaggi. Porterete in tavola un piatto che vi garantirà il successo e che finirà in un battito di ciglia!

tagliolini secchi
Foto di Steve Buissinne da Pixabay

Gli ingredienti che vi servono per preparare degli ottimi tagliolini sono:

  • 350 gr tagliolini
  • 150 gr petto di tacchino
  • 1 bicchiere vino bianco
  • sale, pepe q.b.
  • 1 rametto timo fresco
  • misto per soffritto (sedano, carote, cipolla) q.b.
  • 150 gr polpa di coniglio
  • 2 salsicce
  • 60 gr pancetta

Iniziate la ricetta preparando il ragù bianco. Prendete una pentola capiente e fate soffriggere il misto di verdure (sedano, carote e cipolla) con una generosa quantità di olio evo. Non appena le verdure si appassiscono, unite il mix di carne di coniglio e di tacchino (fatelo preparare dal vostro macellaio) con la salsiccia sbriciolata e la pancetta a cubetti. Inserite il rametto di timo e lasciate cuocere finché la carne non cambia completamente colore.

A questo punto, sfumate con il bicchiere di vino bianco e fate evaporare tutta la parte alcolica. Aggiustate di sale, abbassate la fiamma e cuocete per una mezz’ora con coperchio chiuso. Nel frattempo, calate i tagliolini (potete farli in casa a mano oppure comprarli già fatti) nella pentola con abbondante acqua arrivata ad ebollizione. Cuoceteli per il tempo necessario dopodiché scolateli e uniteli nella padella con il condimento. Mantecate il tutto, condite con parmigiano grattugiato e servite.

Buon appetito a tutti!

 

Gestione cookie