Treccia danese da fare a casa. La ricetta da realizzare in pochi step

È il vostro giorno sgarro e volete deliziare il vostro palato con un dolce squisito? La treccia danese è un’ottima opzione per una merenda o per una colazione. Scopriamo insieme gli ingredienti e come prepararla.

 

treccia danese
treccia danese (Pixabay)


La treccia danese
è un tipo di alimento da consumarsi preferibilmente a merenda o colazione: dopo i pasti risulta troppo pesante e difficile da digerire per il nostro intestino.

Accompagnatelo dunque con un buon succo di frutta, un cappuccino o una buona tazza di caffè per iniziare al meglio la giornata. Le operazioni da svolgere per cucinare la treccia danese sono semplici e molto veloci. Vediamo insieme dunque preparazione e ingredienti.

Treccia danese: ingredienti e preparazione

Questo dolce, come dice il nome, proviene dalla Danimarca e originariamente è stato concepito per farcirlo con la marmellata ma si può imbottire anche con la Nutella o cioccolato in generale.

INGREDIENTI (per 2\3 persone):

  • 1/2 panetto di lievito
  • 125 ml di latte tiepido
  • 50 g di zucchero
  • 60 g di burro semi sciolto
  • Scorza di un arancia
  • 325 g di farina
  • 1 uovo
  • Nutella o marmellata qb.

PREPARAZIONE (2 ore circa):

Per prima cosa inseriamo all’interno di un contenitore il mezzo panetto di lievito e versiamo i 125 ml di latte tiepido, mescolando poi con una frusta. In seguito versiamo i 50 grammi di zucchero e i 60 grammi di burro semi sciolto e continuiamo a mescolare il composto.

Grattugiamo quindi la scorza d’arancia e aggiungiamo il nostro uovo. Senza mai smettere di mescolare, facciamo nevicare i 325 grammi di farina.

Al termine di questi procedimenti, iniziamo ad impastare con le mani il composto fino ad avere un sorta di panetto, che copriremo e lasceremo riposare per un’ora.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Straccetti di pizza fritta alla nutella, la ricetta esagerata: amata dai più golosi

Al termine dell’ora, tiriamo fuori dal contenitore il nostro panetto, e lo stendiamo su una teglia (ricoperta ovviamente da carta forno) dandogli una forma rettangolare e lasciando spazio al centro per la farcitura.

Inseriamo al centro la nostra farcitura, marmellata o Nutella che sia, e facciamo piccoli tagli laterali sul bordo del rettangolo.
Chiudiamo queste striscioline laterali andando a formare delle trecce.

Torta bicolore ricetta facile CheCucino
Sfornare la torta (Foto di cottonbro da Pexels)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Torta in padella pronta in 5 minuti, la ricetta che sta facendo impazzire il web

Infine spennelliamo il tutto con una chiara d’uovo ed inseriamo la teglia in un forno preriscaldato a 180° C per 25\30 minuti. Il gioco è fatto, non resta che addentare questa prelibatezza!

Gestione cookie