Ecco il segreto per un perfetto spaghetto aglio, olio e peperoncino

Quante volte avete preparato gli spaghetti aglio e olio ma non siete rimasti soddisfatti? Ecco il trucco della ricetta per realizzare dei perfetti spaghetti aglio, olio e peperoncino. Scopriamo il segreto che non tutti conoscete

ingredienti aglio olio peperoncino
Foto di RitaE da Pixabay

Stasera ci sono le semifinali degli europei e non c’è nulla di meglio se non preparare a fine partita gli spaghetti aglio, olio. Nonostante sembri un piatto semplice da realizzare, in realtà non è così! Se non si seguono piccoli accorgimenti per renderli perfettamente saporiti, rischiamo di rimanere insoddisfatti. Vediamo insieme gli ingredienti ed il trucco del procedimento per preparare la ricetta degli spaghetti aglio, olio e peperoncino e lasciare tutti di stucco!

Potrebbe interessarti anche: Spaghetti aglio e olio: aggiungete questo ingrediente alla fine, saranno deliziosi!

Il trucco del procedimento per realizzare degli spaghetti aglio, olio e peperoncino come nei ristoranti

Realizzare gli spaghetti aglio, olio e peperoncino non è difficile ma bisogna tener presente di un trucchetto della ricetta per prepararli a mestiere.

spaghetti crudi
Foto di Jan Vašek da Pixabay

Gli ingredienti semplici, di facile reperibilità e a basso costo sono:

  • 350 gr spaghetti
  • olio evo q.b.
  • 2 peperoncini
  • 3 alici
  • 4 spicchi aglio
  • prezzemolo fresco q.b.

Per eseguire la ricetta iniziate mettendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua per la cottura degli spaghetti e portatela ad ebollizione. Nel frattempo, prendete una padella grande e antiaderente, fate soffriggere i peperoncini e gli spicchi d’aglio con una generosa quantità di olio evo. Non appena l’aglio è ben dorato, inserite i filetti di acciughe e lasciatele sciogliere completamente. Incorporate un paio di mestoli di acqua di cottura e lasciate andare a fuoco lento fino ad una leggera ebollizione.

A questo punto, calate gli spaghetti nella loro pentola e cuoceteli per metà tempo indicato sulla confezione. Aggiustate di sale dopodiché versateli nella padella con il condimento. Terminate di cuocere gli spaghetti nella padella aggiungendo, se necessario, altra acqua di cottura (aggiungetela solo nel caso in cui di dovesse ritirare la precedente e se gli spaghetti non sono ancora pronti). Non appena la pasta è cotta, spegnete il fuoco e preparate le porzioni. Guarnite ciascun piatto con il prezzemolo fresco tritato e servite.

Buon appetito a tutti!