Verdure perfette al forno? Devi fare questo passaggio per forza!

Per avere delle verdure al forno ottime e con una buona croccantezza c’è una cosa da fare, da cui non si può prescindere, ecco il segreto.

Sono un’alternativa alle verdure lesse o cotte in padella. Cuocere in forno si rivela anche comodo perché bastano pochi passaggi e possiamo anche sfruttare il suo calore quando è stato già acceso per altre preparazioni.

verdure forno trucco
Il trucco per avere verdure al forno perfette – Adobestock – CheCucino.it

Sicuramente rappresentano un contorno versatile ed estremamente salutare. Si abbinano sia con la carne che col pesce e contribuiscono ad arricchire un pranzo in modo facile e spesso anche economico.

Per risultare veramente appetitose però le verdure al forno devono essere croccanti altrimenti se si presentano flaccide e mollicce di sicuro non piacciono.

È molto importante anche che la cottura sia uniforme e che non rimangano crude all’interno, a volte addirittura rischiando di bruciarsi all’esterno ed essere perciò quasi immangiabili.

Come fare per realizzarle nel modo migliore? In realtà esistono determinati accorgimenti da avere e una mossa fondamentale che ne determina la croccantezza e quindi la buona riuscita del piatto.

Preparate in questo modo le verdure riescono a conquistare il palato anche di chi solitamente non le ama molto come i bambini.

Il trucco per avere verdure al forno sempre croccanti e gustose

Il procedimento è davvero semplicissimo essendo quella delle verdure al forno una preparazione davvero elementare e alla portata di tutti, anche dei meno esperti in cucina.

verdure forno trucco
Asciugare bene le verdure dopo averle lavate – Adobestock – CheCucino.it

Gli accorgimenti da tenere a mente però ci sono. Per prima cosa bisogna dire che il suggerimento è riferito idistintamente per tutti i tipi di verdura e ortaggi.

Molti pensano che a produrre l’effetto croccante sia proprio la cottura in forno, ma non è questo il motivo. Non è il forno a determinare la consistenza ma il modo in cui vengono trattate prima di esser messe in teglia.

Il passaggio basilare che non si deve mai dimenticare consiste nel tagliare le verdure tutte della stessa misura ( questo determina anche una più bella presentazione del piatto) come primo punto.

Subito dopo averle lavate l’azione che le renderà croccanti è asciugarle bene. Si può scegliere di tamponarle delicatamente con uno strofinaccio pulito o con la carta assorbente.

Solo allora si può procedere alla cottura in forno preriscaldato statico a circa 200° per una ventina di minuti.

verdure forno trucco
Verdure al forno – Canva – CheCucino.it

Una ricetta sfiziosa e facilissima per renderle ancor più buone è farle gratinate con l’aggiunta di odori e pangrattato. Sono una bontà semplice ma deliziosa.

Gestione cookie