I 6 cibi che rendono felici

I 6 cibi che rendono felici

Ci sono alcuni alimenti in grado di condizionare in maniera positiva il nostro umore, agendo come antidepressivi, al contrario di altri che influiscono negativamente sul nostro stato d’animo. Scopriamo insieme quali sono i “cibi della felicità” che tengono lontani la noia e l’apatia.

Cioccolato-fondente-buon-umore

1. Il cioccolato fondente – Agevola il buon umore e la concentrazione grazie alla sua capacità di far affluire più sangue al cervello. Basta mangiare un po’ di cioccolato fondente per sentirci più carichi di energia e allontanare la depressione.

miele

2. Il miele – Grazie alla presenza di quercetina aiuta a prevenire la depressione e le infiammazioni al cervello. La quercetina è un forte ed è anche un antistaminico naturale che aiuta a prevenire le allergie in coloro che soffrono di allergie regolari.

asparagi

3. Gli asparagi – Contengono dosi elevate di folato e triptofano, due sostanze indispensabili per contrastare gli sbalzi d’umore tipici dei cambi di stagione e per tenere lontana la depressione. Il triptofano viene utilizzato dal cervello per produrre la serotonina, detto anche “l’ormone del buon umore”. Nel sistema cardiovascolare, la serotonina agisce sulla contrazione delle arterie, contribuendo al controllo della pressione sanguigna; stimola inoltre la contrazione della muscolatura liscia dei bronchi, della vescica e dei grossi vasi intracranici.

COZZE

4. Le cozze – Contengono grandi quantità di vitamina B12, zinco, selenio e iodio che oltre a supportare la tiroide favoriscono la regolarizzazione dell’umore e rafforzano la salute del cervello.

pomodori-rossi

5. I pomodori – Grazie alla massiccia presenza di licopene, un potente antiossidante, aiutano a combattere le infiammazione e proteggono il cervello dai danni del tempo, oltre a far bene alla salute della cute.

Con le uova tante proteine, tanti antiossidanti, e pochissime calorie

6. Le uova – La presenza di vitamina B, zinco, iodio e proteine contribuiscono a conferire una sensazione di felicità ed euforia. E’ vero che i tuorli sono pieni di colesterolo ma mangiare un paio di uova alla settimana può aiutare a combattere la depressione senza nuocere alla salute.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post