Ecco perché è importante assumere curcuma la mattina a digiuno

Ecco perché è importante assumere curcuma la mattina a digiuno

Iniziare la giornata prendendoci cura del nostro corpo può veramente fare la differenza e ci aiuta a migliorare la nostra qualità di vita.

Raw and ground turmeric

A tal proposito abbiamo spesso parlato dei benefici dell’acqua e limone la mattina a digiuno e abbiamo un po’ accantonato il discorso della curcuma.

Il succo di limone ci aiuta infatti a rafforzare il sistema immunitario, ad alcalinizzare il nostro corpo, a pulire la pelle e i capelli e a migliorare il nostro stato di salute in generale.

E se all’azione del limone aggiungessimo anche quello della curcuma? Cosa succederebbe? Cerchiamo di scoprirlo insieme.

La curcuma è una spezia fantastica, ricca di proprietà, è molto conosciuta per le sue proprietà antinfiammatorie e viene spesso adoperata per il trattamento dell’artrite reumatoide.

E’ molto conosciuta come alimento antiossidante, è infatti in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi che oltre a far male ai nostri tessuti e a farci invecchiare prima sono di far male alle nostre cellule.

Oggi vi spiegherò per quale motivo dobbiamo aggiungere la curcuma alla nostra bevanda presa tutte le mattine e soprattutto come aggiungerla.

Ingredienti: 

  • 1 tazza di acqua tiepida
  • 1 pezzetto di curcuma
  • il succo di mezzo limone
  • un po’ di miele per addolcire

Scaldate appena l’acqua, aggiungete quindi la curcuma tagliata a pezzetti, il succo di limone e un po’ di miele.

Lasciate in infusione 5 minuti, mescolate bene e bevete ancora calda.

La curcuma è una spezia che, se utilizzata quotidianamente, apporta moltissimi benefici utili al nostro corpo. L’aggiunta di questa spezia nella nostra dieta ci aiuta a tutelare a lungo la nostra salute e ci aiuta inoltre a perdere peso e bruciare calorie.

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post