Aceto, usalo così nel WC: trucco sbalorditivo. Risultato fantastico, mai più senza

Aceto, usalo così nel WC e non ne potrai fare più a meno. Ecco di cosa si tratta: metodo infallibile.

Wc: usa l'aceto così
Wc (Foto di Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Catalizzatore di germi e batteri, il WC è tra gli elementi della casa che richiede maggiore manutenzione: non basta pulirlo per avere un risultato ottimale.

È infatti fondamentale scegliere i prodotti giusti per ottenere risultati ottimali. In commercio esistono tantissime proposte, tuttavia talvolta esose e molto aggressive con cui si rischia di compromettere il sanitario.

Arriva un trucco clamoroso dal costo contenuto, realizzabile con un ingredienti che tutti hanno in casa: l’aceto.

Aceto, usalo così nel WC: trucco dai risultati pazzeschi

Onnipresente nelle case, l’aceto non solo serve per condire le insalate, ma anche per pulire gli ambienti come il bagno nonché i suoi sanitari, tra cui il WC che avrà così un nuovo aspetto.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Metti aceto secchio acqua
Aceto (Foto di New Africa per AdobeStock)

Questo metodo che ha come protagonista l‘aceto permette di risparmiare denaro – evitando prodotti esosi – e tempo, essendo un trucco veloce e facilissimo.

In particolare questo permette di dire addio a macchie fastidiose, spesso difficili da scrostare. Tuttavia se le si lascia non si fa altro che far apparire il proprio sanitario trasandato malgrado si sia pulito: per liberarsi di tutto questo l’aceto viene in aiuto, protagonista di un metodo da non farsi scappare.

In primo luogo si tira o sciacquone per poi far sì che il WC sia asciutto (aiutandosi con un panno).

Si versa di seguito l’aceto all’interno del WC e lo si lascia agire tutta la notte senza tirare la catena: in questo modo si potrà dire addio allo sporco più ostinato.

Per i punti più macchiati non si altro che mettere l’aceto sulla carta igienica da tamponare sulle macchie e lasciarla sopra per poi rimuoverla la mattina dopo.

pulizia del water fai da te
Pulire il wc (foto da pexels di karolina-grabowska)

Determinante per l’efficacia di questo metodo è quello di ricorrere all’aceto di mele piuttosto che a quello di vino più potente nel rimuovere le macchie.

Gestione cookie