Aurora Ramazzotti derubata dal suo tesoro: “E’ stato lui!”

Aurora Ramazzotti ha rischiato grosso, il suo tesoro è stato rapito, sono stati attimi di tensione. Come sarà andata a finire? Ma soprattutto cosa è stato rubato?

Ramazzotti Aurora
Ramazzotti Aurora – Facebook

Aurora Ramazzotti è la figlia del cantante Eros e della conduttrice Michelle Hunziker, i due si sposarono quando Aurora aveva pochi mesi, dopo qualche anno però la coppia si è separata e sia Eros che Michelle si sono ricostruiti una vita con altre persone.

Aurora è molto legata ai genitori, ha con loro un rapporto speciale, è una sorella maggiore davvero super e per quanto abbia potuto soffrire per la separazione dei suoi genitori oggi sembra molto a suo agio in questa famiglia allargata.

La ragazza è figlia d’arte ma negli anni ha fatto di tutto per scrollarsi di dosso il peso di due nomi così importanti affermandosi in televisione per la persona competente e capace che è.

Cosa è stato rubato ad Aurora? Un tesoro inestimabile

Aurora Ramazzotti è una ragazza molto seguita sui social, soprattutto su Instagram, dove vanta 2,1 milioni di follower. Grazie alla sua simpatia, la sua dolcezza e la sua semplicità, l’influencer si è creata una community a sua immagine e somiglianza.

Biscotti al cioccolato fatti in casa ricetta veloce
Biscotti al cioccolato (Foto di Christos Giakkas da Pixabay)

Aurora è una buongustai, ha un ottimo rapporto con il cibo, un pò come con le persone essendo una ragazza molto empatica.

Con simpatia ha ricreato un piccolo video su Instagram dove è alla ricerca di un tesoro perduto, o meglio rubato, i biscotti ciocco avena della Mulino Bianco, una vera droga per la nostra Aurora.

Per quanto la ricetta sia segreta oggi ti proponiamo una nostra versione altrettanto buonissima, facile da fare ed adatta tutto l’anno per una ricca e golosa colazione.

Ingredienti: 

160 gr di fiocchi d’avena

80 gr di farina 00

60 gr di zucchero di canna

60 gr di zucchero semolato

100 gr di burro

1 uovo intero

1/2 bustina di lievito per dolci

1/2 cucchiaino di bicarbonato

1 pizzico di sale

200 gr di gocce di cioccolato

Potrebbe interessarti anche: Stefano De Martino ci svela un segreto. Grazie a lui sarete bravissime!

Procedimento: 

Tritate grossolanamente l’avena con un mixer da cucina, versate i fiocchi in una ciotola ed aggiungete la farina, il sale, lo zucchero (sia di canna che semolato), il lievito, il bicarbonato l’uovo intero ed il burro a pezzettini (meglio se a pomata e non freddo).

Mescolare ed impastare gli ingredienti, infine aggiungete le gocce di cioccolato. Quando il tutto sarà omogeno staccate piccoli pezzettini di impasto e create delle piccole palline.

Adagiate le palline distanziate su una leccarda rivestita da carta forno, schiacciatele leggermente e dare una forma pressappoco rotonda.

Potrebbe interessarti anche: Filippa Lagerback torna a farlo. Il suo segreto per “fare una bella figura”

Volendo i biscotti possono riposare 30 minuti in frigorifero (ma non è un passaggio obbligatorio), infornate il tutto per 15 minuti – forno statico- a 180°. Potete consumarli entro una settimana, chiusi in un contenitore ermetico saranno buonissimi.