Benedetta Parodi, il buongiorno inedito: il gesto ha lasciato tutti senza parole

La regina della cucina veloce, Benedetta Parodi, ha lasciato tutti senza parole. Ma cosa fa? Incredibile, nessuno l’avrebbe detto. 

Benedetta Parodi – facebook

Benedetta Parodi è la regina della cucina, negli ultimi anni è diventata famosissima grazie al programma televisivo “I Menù di Benedetta” e “Bake Off Italia”.

Con il tempo Benedetta è diventata “l’amica” di tutti, è entrata nelle case degli italiani in punta di piedi per poi conquistare milioni di cuori che la seguono con interesse, piacere e sincerità.

Molto spesso la bella presentatrice pubblica sul suo profilo Instagram diversi scatti, i 989mila follower ogni volta impazziscono, o per una ricetta o per un semplice sorriso non c’è mai scampo per loro.

Benedetta puccia la focaccia nel caffè

Uno degli ultimi scatti di Benedetta hanno interdetto un pò i suoi fan, la conduttrice puccia la focaccia nel caffè, per detta di molti è buonissima. Tu l’hai mai provata?

focaccia
Focaccia (Foto di Lisa Padgett da Pixabay)

La focaccia è buona sempre, come ci mostra Benedetta anche al mattino nel caffè. A te piace la focaccia? Oggi ti proponiamo una ricetta davvero facile e gustosa.

Ingredienti: 

500 gr di farina 00

300 gr di acqua a temperatura ambiente

20 gr di olio extravergine d’oliva

5 gr di sale fino

4 gr di lievito di birra fresco

Per il condimento: 

rosmarino q.b.

sale q.b.

15 gr di acqua

30 gr di olio extravergine d’oliva

Potrebbe interessarti anche: Melissa Satta pensa solo ad una cosa. In estate le piace così

Procedimento: 

Sciogli il lievito in acqua, una volta fatto versalo nella farina ed inizia ad impastare, puoi aiutarti con una planetaria oppure se hai voglia puoi farlo a mano. Aggiungi il sale e l’olio a filo.

Per ottenere un ottimo impasto il prodotto deve essere lavorato almeno per 10 minuti. Una volta che si sarà formata una pasta liscia e legata, oleate un piano di lavoro, lavorate brevemente l’impasto per formare una palla e lasciate riposare per 2 ore.

L’impasto deve riposare in una ciotola (leggermente oleata) e coperta con una pellicola o un panno. Trascorso il tempo di lievitazione prendete una teglia, oleatela, trasferite l’impasto in testa e lavoratela con le mani (dovrete stenderla con i polpastrelli).

Potrebbe interessarti anche: Verdure ripiene, la ricetta che ti cambierà la vita in cucina

Fate lievitare per un’altra ora, la teglia dovrà essere sempre coperta. Nel frattempo preparate la salamoia di acqua, olio, sale e rosmarino. Versate il preparato sulla focaccia, infornate per 40 minuti a 200°.